Probabili formazioni Lazio-Catania: emergenza in difesa per entrambe

Probabili formazioni Lazio-Catania – Il 30 marzo 2013 il Catania sarà ospite in casa della Lazio per la 30° giornata di Serie A. Sabato pomeriggio, quindi, capitolini ed etnei si affronteranno per la 3° volta in questa stagione. Nell’andata di campionato gli aquilotti furono umiliati con un clamoroso 4-0 al Cibali, ma si rifecero pochi mesi più tardi eliminando il Catania dalla Coppa Italia con un sonoro 3-0. La Lazio, che soltanto giovedì 4 aprile sarà impegnata ad Istanbul per l’andata dei quarti di finale di Europa League contro il Fenerbahce, è reduce da 3 sconfitte consecutive in Serie A, dove si è fatta raggiungere al 5° posto in classifica da Inter e Roma: il Catania ha solo 2 punti in meno!

Lazio – Sarà una difesa completamente rimaneggiata, quella di Petkovic sabato pomeriggio. Se Ciani è infatti squalificato (espulso nel 1° tempo di Torino), Dias è ancora infortunato, così come Konko e Brocchi. Marchetti è rientrato in anticipo dal ritiro della Nazionale ma pare recuperato, così come Biava e Mauri. Anche Klose è finalmente tornato in gruppo, ma sarà difficile vederlo già titolare e potrebbe essere preservato per la trasferta turca: in attacco ci sarà quindi Kozak (Floccari è infatti infortunato). Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-5-1): Marchetti; Radu, Biava, Dias, Pereirinha; Ledesma, Gonzalez, Candreva, Lulic, Hernanes; Kozak. A disposizione: Bizzarri, Scarfagna, Onazi, Mauri, Ederson, Keita, Saha, Klose. All. Petkovic. Squalificati: Ciani. Indisponibili: Dias, Konko, Brocchi, Floccari.

Catania – Anche la retroguardia etnea avrà diverse defezioni per la trasferta capitolina. Se Potenza è infatti squalificato, Spolli deve ancora scontare la 2° giornata di stop e Capuano resta ancora infortunato. In difesa si potrebbe quindi rivedere Bellusci al fianco di Legrottaglie. Buone notizie arrivano invece dagli attaccanti, tutti disponibili per sabato pomeriggio. Anche Bergessio, oltre a Ricchiuti, è infatti recuperato dall’infortunio e sarà titolare nel quartetto offensivo tutto argentino. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Lodi, Izco; Barrientos, Castro, Gomez; Bergessio. A disposizione: Frison, Terracciano, Augustyn, Biaginati, Almiron, Ricchiuti, Keko, Doukara, Cani. All. Maran. Squalificati: Spolli, Potenza. Indisponibili: Capuano.

photo credit: rtppt via photopin cc