Probabili formazioni Udinese-Bologna: riecco Di Natale, Perez ko

Probabili formazioni Udinese-Bologna – Di Natale di nuovo in campo, Domizzi in dubbio, Perez ko, Diamanti squalificato: queste le principali novità sulle formazioni di Udinese-Bologna, match valido per la 30^ giornata di Serie A. Archiviata la sconfitta di Catania, che ha allontanato forse definitivamente il sogno europeo, i ragazzi di Guidolin vanno in cerca dell’immediato riscatto nel fortino dello stadio amico, dove quest’anno hanno perso una sola volta, ad inizio stagione contro la Juventus. Anche il confermato Pioli, reduce dal ko proprio contro la squadra di Conte, non vede l’ora di ripartire: con un successo in Friuli, il discorso salvezza sarebbe definitivamente chiuso. Fischio d’inizio sabato alle ore 15.00, stadio Friuli di Udine. Diretta tv su Sky Calcio 6.

Udinese – La pausa per gli impegni delle Nazionali è servita a Guidolin per recuperare alcuni degli infortunati. Il più importante, naturalmente, è Di Natale, che riprenderà il proprio posto al centro dell’attacco. Superato il problema alla caviglia, Basta si candida per una maglia da titolare sull’out di destra al posto di Faraoni. Domizzi, Heurtaux e Maicosuel hanno scontato il turno di squalifica, ma nessuno dei tre è sicuro del posto: l’ex difensore del Napoli è alle prese con un brutto attacco influenzale, l’attaccante colombiano è in ballottaggio con Pereyra. Muriel rientrerà in Italia solo domani: il tecnico dei friulani ne verificherà le condizioni e poi deciderà se schierarlo dall’inizio. Ecco la probabile formazione (3-4-2-1): Brkic; Benatia, Danilo, Angella; Basta, Allan, Badu, Gabriel Silva; Maicosuel, Muriel; Di Natale. A disposizione: Padelli, Pawlowski, Heurtaux, Domizzi, Faraoni, Pasquale, Merkel, Pereyra, Rodriguez, Lazzari, Campos Toro, Ranegie. All. Guidolin. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pinzi.

Bologna – Brutte notizie per Perez. Il centrocampista, rientrato dall’Uruguay con una forte distorsione al ginocchio destro (interessato anche il legamento collaterale mediale), dovrà stare fermo tre settimane: il suo posto in mezzo al campo dovrebbe essere preso da Krhin. Senza Diamanti, appiedato dal Giudice Sportivo, Pioli dovrebbe rilanciare Christodoulopoulos: in alternativa, Taider sarebbe avanzato sulla trequarti con l’inserimento di Pazienza in mediana. Sorensen ha superato il problema alla caviglia sinistra ed ha ripreso ad allenarsi con i compagni: in mezzo al difesa, però, verrà confermata la coppia formata da Antonsson e Cherubin. Ecco la probabile formazione (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Cherubin, Morleo; Taider, Krhin; Kone, Christodoulopoulos, Gabbiadini; Gilardino. A disposizione: Agliardi, Stojanovic, Sorensen, Naldo, Carvalho, Motta, Abero, Pazienza, Guarente, Pasquato, Moscardelli. All. Pioli. Squalificati: Diamanti (1). Indisponibili: Perez.