Il pronostico di Inter-Juventus e la schedina di Serie A: 30 marzo 2013

Il pronostico di Inter-Juventus sarà protagonista della schedina di Serie A di questo sabato, che sarà completata da Chievo-Milan, Atalanta-Sampdoria, Parma-Pescara e Bologna-Udinese. La 30° giornata di campionato verrà infatti anticipata al sabato pre-pasquale, con ben 8 partite in contemporanea il 30 marzo 2013. La partita di Bergamo tra Atalanta e Sampdoria potrebbe rivelarsi abbastanza noiosa, mentre tutta l’attesa sarà concentrata sul derby d’Italia tra Inter e Juve, dove sono previsti goal ed emozioni. Anche la partita tra Parma e Pescara potrebbe essere divertente, mentre Bologna ed Udinese potrebbero tranquillamente accontentarsi di un punto a testa. Infine il Milan sarà impegnato in trasferta nel primo posticipo del sabato, in casa del Chievo.

Atalanta – Sampdoria (ore 15:00): Entrambi reduci da 2 sconfitte, sia Atalanta che Sampdoria hanno incassato ben 3 reti nella loro ultima partita di campionato, rispettivamente a Napoli e Cagliari. L’Atalanta è 16° in classifica ma ha solamente 2 punti in meno della Sampdoria, 10°. E’ quindi logico aspettarsi un match noioso, di studio, con l’ipotesi di assistere a meno di 3 reti che infatti è scesa fino ad un ridicola 1.50 in lavagna.

Inter – Juventus (ore 15:00): Strano orario per questo derby d’Italia pre-pasquale. Il match contro l’Inter, tuttavia, non sarà vigilia della sola Pasqua per i bianconeri di Conte, che saranno infatti ospiti soltanto martedì prossimo all’Allianz Arena di Monaco di Baviera. All’andata l’Inter espugnò lo Stadium con un incredibile 1-3 e la Juve vorrà certamente vendicarsi, ma potrebbe già avere in testa il Bayern. L’ipotesi di assistere, come all’andata, ad almeno 3 reti è quindi possibile, oltre che follemente quotata a 2.00.

Parma – Pescara (ore 15:00): Sembra che il Parma vincerà questa partita molto facilmente, almeno secondo i bookmakers. La vittoria dei padroni di casa è infatti quotata con un ridicolo 1.30: manco fosse il Barcellona! Il Pescara, ultimo in classifica e reduce da 5 sconfitte consecutive, non ha mai vinto nelle sue ultime 10 giornate, ma proprio per questo giocherà una partita senza troppa pressione, in cui proverà ad allungare la sua triste agonia. La sua scandalosa difesa subirà quasi sicuramente goal, ma anche il Pescara potrebbe trovare la rete (ipotesi a quota 2.00).

Udinese – Bologna (ore 15:00): Sia l’Udinese che il Bologna sono reduci da 1 sconfitta, ma se i friulani hanno guadagnato 1 solo punto nelle ultime 2 giornate, il Bologna era reduce da ben 3 vittorie consecutive, prima di perdere in casa contro la capolista Juventus (0-2). Il Bologna sembra quindi più in forma, ma giocherà in trasferta e Diamanti è squalificato. Entrambe le squadre potrebbero quindi accontentarsi di un pareggio (a quota 3.20), proprio come all’andata (1-1).

Chievo – Milan (ore 18:30): Il Chievo è straordinariamente reduce da 2 vittorie consecutive (entrambe per 2-0) ma, è risaputo, Natale viene un solo giorno l’anno…e ormai è Pasqua! Nell’uovo del Bentegodi i clivensi scarteranno brutte sorprese, almeno secondo i nostri pronostici. Il Milan, reduce da 3 vittorie consecutive in Serie A, non ha infatti mai perso nelle ultime 11 giornate di campionato e potrebbe tranquillamente vincere questo testacoda (il Chievo è 15°, il Milan 3°): la vittoria rossonera è decentemente quotata a 1.75.

Ricapitolando, andiamo a comporre la nostra seconda schedina di questo sabato di Serie A. Con 10€ si possono vincere 335€: Atalanta-Sampdoria under 2,5, Inter-Juventus over 2,5, Parma-Pescara goal, Udinese-Bologna X, Chievo-Milan 2. Per i pronostici di Cagliari-Fiorentina, Genoa-Siena, Lazio-Catania, Palermo-Roma e Torino-Napoli vi rimandiamo invece alla schedina di sole doppie chance.