Probabili formazioni Parma-Udinese: out Benatia e Di Natale

Di NataleProbabili formazioni Parma-Udinese – In questa domenica (14 aprile 2013) l’Udinese di Guidolin sarà ospite al Tardini di Parma per la 32° giornata di Serie A. Il Parma, reduce dallo 0-0 di Siena, non ha mai subito reti nelle sue ultime 2 partite e parte quindi favorito secondo i nostri pronostici. Al Tardini, infatti, ha perso solo 2 delle sue 15 partite casalinghe, mentre l’Udinese ha perso ben 4 volte nelle sue ultime 5 trasferte. L’Udinese, che non espugna il Tardini dal 2006, ha sempre perso nelle ultime 2 trasferte a Parma; all’andata, invece, finì 2-2 al Friuli. Alle ore 15:00 di questa domenica arbitrerà Merchiori: si gioca al Tardini di Parma.

Parma – Non si sa ancora se Donadoni sceglierà la difesa a 3 o a 4 uomini, ma sicuramente il centrocampista Parolo sarà assente a causa della squalifica: al suo posto pare favorito Ninis. Con la difesa a 3 sarebbe sacrificato Sansone e le punte sarebbero solo 2, mentre con la difesa a 4 Biabiany potrebbe spingersi in avanti per comporre un tridente molto offensivo, con Amauri. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-3-3): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Valdes, Ninis; Biabiany, Sansone, Amauri. A disposizione: Pavarini, Maceachen, Santacroce, Coda, Mesbah, Rosi, Ampuero, Morrone, Galloppa, Strasser, Boniperti, Belfodil. All. Donadoni. Squalificati: Parolo. Indisponibili: Mairga, Palladino.

Udinese – Anche nell’ultima trasferta Guidolin era in piena emergenza, ed ha infatti perso 3-1 a Catania. Per questa trasferta domenicale mancheranno soltanto 2 giocatori, ma entrambi estremamente fondamentali: sia il difensore Benatia che l’attaccante Di Natale (capocannoniere friulano) sono infatti squalificati. Dopo due mesi di assenza, invece, torna tra i convocati Pinzi, che partirà comunque dalla panchina. Ecco quindi la probabile formazione titolare (3-4-2-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Lazzari, Gabriel Silva; Maicosuel, Pereyra; Muriel. A disposizione: Padelli, Pawlowski, Angella, Pasquale, Faraoni, Rodriguez, Pinzi, Badu, Merkel, Zielinski, Campos Toro, Ranegie. All. Guidolin. Squalificati: Benatia, Di Natale. Indisponibili: nessuno.

photo credit: Giandomenico Ricci via photopin cc