Calciomercato Inter: Paulinho e Basta obbiettivi estivi

calciomercato interCalciomercato Inter – Il ritorno su Paulinho e la trattativa per Dusan Basta: questi potrebbero essere due dei punti su cui si soffermerà il calciomercato nerazzurro nell’ormai prossimo mercato estivo. Due giocatori molto diversi per ruoli diversi. Partendo dal brasiliano, sono ormai molti mesi che l’Inter tratta col Corinthians, che non ha però nessuna fretta di cedere per fare cassa: il risultato è che, rispetto ad un anno fa, il prezzo del centrocampista è praticamente raddoppiato. La necessità, però, di portare aria nuova in mediana è sotto gli occhi di tutti, con i vari Cambiasso, Stankovic & co. che non danno più le garanzie di cui un grande club ha bisogno.

Esterno destro – Le voci riguardanti Dusan Basta si susseguono da diverso tempo, segno che non è nuovo l’interesse del biscione per l’esterno serbo. Interesse che è ovviamente cresciuto nel momento in cui l’altro obbiettivo, Jung dell’Eintracht, ha rinnovato con la propria società. Siccome di partecipare ad aste non se ne parla, meglio sfruttare i buoni rapporti con l’Udinese. Per il biondo 28enne non dovrebbero essere necessarie cifre esagerate, senza contare che tra i due club ci sarà da risolvere la comproprietà di Faraoni: inserendo la metà del giovane esterno, l’esborso si limiterebbe ulteriormente. Certo, Basta non è un nome che esalta il tifoso di una grande squadra e viene da chiedersi se serva davvero acquistarlo o se non sia meglio, a questo punto, rinnovare di un altro anno la fiducia a Javier Zanetti.

photo credit: massimo ankor via photopin cc