Messi c’è: la pulce sta recuperando e sarà titolare contro il Bayern

MessiLionel Messi ci sarà – Dopo aver effettuato le ultime analisi, la prognosi è stata finalmente felice per il capocannoniere del Barcellona, che potrà quindi giocare la semifinale di andata contro il Bayern, a Monaco di Baviera. La pulce sta infatti recuperando alla grande dall’infortunio subito a Parigi e contro il Bayern potrà giocare tutti i 90 minuti, martedì prossimo in Champions League. Mentre i bookmakers sono già convinti che la finale di Wembley sarà un clasico tutto spagnolo, il Barcellona dovrà tuttavia eliminare un’osso duro: il Bayern Monaco, futuro club dell’ex Pep Guardiola. La gara di andata si disputerà all’Allianz Arena mentre il ritorno, previsto il 1 maggio, si giocherà al Camp Nou.

Senza Messi – Sia nell’andata che nel ritorno dei quarti di finale, il Barcellona non ha potuto schierare il suo capocannoniere per 90 minuti, con la conseguenza che non è mai riuscito a battere il PSG, nè a Parigi nè a Barcellona. Domenica scorsa, tuttavia, la capolista della Liga spagnola ha vinto 0-3 sul campo del Saragozza, anche senza pulce. Con 26 vittorie in 31 giornate, la squadra catalana può quindi ormai dirsi campione di Spagna: il Real Madrid, infatti, ha 13 punti di ritardo da recuperare nelle sole 7 giornate rimanenti.

Senza capitano – Il recupero del capitano Puyol, tuttavia, resta ancora difficile. Il giovane Bartra sta così guadagnando esperienza nella Liga mentre Adriano ha giocato come difensore centrale nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Per martedì prossimo, tuttavia, anche Mascherano tornerà disponibile: il centrocampista argentino (adattato ormai da tempo al ruolo di marcatore) era infatti squalificato contro il PSG ma tornerà a fare compagnia a Piquè. I bookmakers sono già pronti a scommetterci: con o senza Messi, sarà il Barcellona ad andare in finale!

photo credit: prettyfriendship via photopin cc