Probabili formazioni Bologna-Sampdoria: Diamanti c’è, out Eder e Krsticic

Bologna-Sampdoria XProbabili formazioni Bologna-Sampdoria – In questa domenica, 21 aprile 2013, la Sampdoria sarà ospite in casa del Bologna per una partita il cui pronostico puzza di bruciato. Nella 33° giornata di Serie A, infatti, tutti i bookmakers stanno rivedendo al ribasso la quota del pareggio (attualmente a 2.90 ma in discesa libera), visto la probabile convergenza di interessi di due squadre praticamente già salve. Il Bologna, che negli ultimi 5 precedenti non ha mai battuto la Samp (perdendo 1-0 all’andata), è in fondo reduce da 3 pareggi consecutivi mentre la Sampdoria, che nelle ultime 3 giornate ha raccolto un solo punto, firmerebbe ad occhi chiusi per il suo 7° pareggio esterno stagionale. Fischio d’inizio alle ore 15:00: al Dall’Ara arbitrerà Peruzzo.

Bologna – La squadra emiliana è 12° in classifica con 38 punti, ma nelle ultime 4 giornate di campionato non ha mai vinto. Al posto dello squalificato Garics, in difesa si rivedrà Motta, mentre Konè e Christodoulopoulos restano sempre in dubbio, con Perez sicuramente assente a causa del prolungato infortunio. Il capitano e fantasista Diamanti, assente domenica a Palermo (1-1), pare invece aver smaltito il fastidio al gluteo e dovrebbe quindi giocare sin dal 1° minuto. Ecco la probabile formazione titolare (4-2-3-1): Curci; Motta, Antonsson, Cherubin, Morleo; Taider, Khrin; Kone, Diamanti, Gabbiadini; Gilardino. A disposizione: Agliardi, Lombardi, Carvalho, Sorensen, Naldo, Pazienza, Abero, Guarente, Riverola, Christodoulopoulos, Pasquato, Moscardelli. All. Pioli. Squalificati: Garics. Indisponibili: Perez.

Sampdoria – Di certo non sarà la miglior Samp, quella che domenica pomeriggio sarà ospite del Bologna. Costa e De Silvestri, entrambi difensori, sono infatti squalificati mentre Eder non è nemmeno stato convocato a causa di un recente infortunio, proprio come Krsticic, la cui stagione è maledettamente finita in anticipo. In campo, sin dal primo minuto, potrete quindi leggere “nomi illustri”: da Mustafi a Berardi, fino a Renan! Sansone parte favorito su Maxi Lopez per sostenere il confermatissimo Icardi. Ecco la probabile formazione titolare (3-5-2): Romero; Mutafi, Palombo, Gastaldello; Berardi, Poli, Obiang, Renan, Poulsen; Sansone, Icardi. A disposizione: Da Costa, Berni, Rossini, Castellini, Rodriguez, Maresca, Estigarribia, Munari, Soriano, Savic, Maxi Lopez. All. Rossi. Squalificati: Costa, De Silvestri. Indisponibili: Krsticic, Eder.