Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Bergamo, omicidio – suicidio di una madre

CONDIVIDI

Alessia OlimpoAlessia Olimpo dentista di 36 anni ha commesso uno dei delitti più odiosi e atroci, quello legato alla uccisone della figlia, la piccola bimba di appena un anno e mezzo ha terminato la sua breve vita in maniera cruda e violenta.

La madre per mano di un coltello ha posto fine ai suo giorni, nessuno potrà mai sapere questa piccola bimba cosa avrebbe potuto diventare, la sua vita è stata spezzata in maniera crudele e illogica, frutto probabilmente di una follia.

Cosa possa spingere una donna come Alessia Olimpo a commettere un delitto così atroce nessuno lo sa e non potremo neanche chiederglielo, dopo aver commesso l’orrendo gesto ha posto fine anche alla sua vita tagliandosi la gola.

Molti ora si interrogheranno sui motivi di un gesto tanto crudele e illogico, da questo punto di vista si sprecheranno le ipotesi e le teorie, molti parleranno di un disagio che nel corso del tempo è cresciuto nella donna.

Altri diranno che ultimamente era pensierosa, la conoscevano come una donna solare e allegra e non riescono a capire come possa aver commesso un gesto così crudele e di tale gravità, la maggior parte delle persone invece dirà di non sapere nulla e di non avere mai immaginato nulla.

Queste saranno le parole e le testimonianze in generale, parole legate a una scarsa conoscenza della famiglia e delle sue dinamiche, forse l’unico che potrebbe rispondere a questi interrogativi è il marito o forse no.

Resta il fatto che al di là del folle gesto Alberto Calderoli avrà per tutta la vita l’immagine della propria moglie e della propria bambina morte, trovate in casa dopo che il padre gli aveva riferito di non avere avuto riposta dalla moglie.

Alberto Calderoli dovrà convivere con le immagini di morte di sua moglie e di sua figlia, non serviranno a nulla le indagini e le verifiche legate alla dinamica del dramma: sua moglie e sua figlia sono morte nel modo più drammatico.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram