Probabili formazioni Napoli-Inter: Cavani c’è, Chivu titolare

probabili formazioni napoliProbabili formazioni Napoli-Inter – Torna Cavani, Chivu titolare: queste le principali novità di Napoli-Inter, posticipo domenicale della 35^ giornata di Serie A. Al San Paolo si affrontano due squadre che vivono momenti decisamente diversi: Mazzarri ritrova Cavani e Behrami e può contare su tutta la rosa a disposizione, Stramaccioni invece ha più di metà degli effettivi in infermeria e si presenterà nuovamente con diversi giocatori della Primavera. Difficile pensare che i nerazzurri, che hanno perso anche Zanetti, possano realmente impensierire un Napoli che vola lanciato verso la prossima Champions League. Tuttavia, il calcio non è matematica, perciò non resta che attendere il verdetto del campo. Fischio d’inizio domenica sera alle ore 20.45, diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Napoli – Walter Mazzarri non ha problemi, se non quello di dover scegliere tra l’intera rosa chi sono i giocatori che danno maggiori garanzie. Contento di avere questi problemi, il tecnico toscano punta sui soliti noti: Behrami torna subito titolare, Dzemaili ancora preferito ad Inler, Pandev partner offensivo di Edinson Cavani. Ecco la probabile formazione: (3-5-2) De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Zuniga, Dzemaili, Behrami, Maggio, Hamsik; Pandev, Cavani. A disposizione: Rosati, Colombo, Rolando, Gamberini, Grava, Mesto, Donadel, Inler, Armero, El Kaddouri, Calaiò, Insigne. All.: Mazzarri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Inter – Situazione opposta per Stramaccioni, che di certo non ha possibilità di scelta. Dopo gli stop di Silvestre e Zanetti, anche la difesa è obbligata, con Chivu tra Ranocchia e Juan Jesus. Jonathan e Alvaro Pereira saranno gli esterni, mentre in mediana troviamo Kovacic, Kuzmanovic e Benassi. Coppia d’attacco formata da Rocchi e Alvarez. Ecco la probabile formazione: (3-5-2) Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Jonathan, Kovacic, Kuzmanovic, Benassi, Pereira; Alvarez, Rocchi. A disposizione: Belec, Carrizo, Bianchetti, Schelotto, Garritano, Forte. All.: Stramaccioni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Castellazzi, Samuel, Obi, Silvestre, Milito, Zanetti, Stankovic, Mudingayi, Palacio, Cassano, Mbaye, Gargano, Nagatomo, Cambiasso, Guarin.