Calciomercato Inter: 3 obbiettivi blaugrana

calciomercato interCalciomercato Inter – La semifinale di Champions League ha decretato l’egemonia tedesca in campo europeo, col Barcellona che, nel doppio scontro, ha subito un totale di ben 7 reti. Probabile che al Camp Nou si debba chiudere un ciclo per gettare le basi della squadra che verrà, con i blaugrana che possono sempre contare su una cantera assai prolifica. Il vivaio catalano sforna spesso giovani campioni e l’Inter si è interessata a due di loro: il primo è Marco Bartra, 22enne difensore centrale che si è trovato a dover difendere la porta di Victor Valdes nella doppia debacle col Bayern Monaco; il secondo è Martìn Montoya, stessa età del collega, che ricopre il ruolo di esterno difensivo e che potrebbe prendere il posto di Javier Zanetti una volta che il capitano decidesse definitivamente di appendere le scarpette al chiodo.

Rifondazione – E’ chiaro che in tutto ciò la parte più difficile sarà convincere il Barcellona a privarsi di due dei suoi migliori prospetti, ma a favore dell’Inter ci sono i loro contratti: entrambi in scadenza nel 2014, potrebbero convincersi a trasferirsi alla Pinetina se messi al centro di un progetto importante. Chi invece una certa esperienza già ce l’ha è Alexis Sanchez, attaccante esterno ex Udinese che piace tanto a Stramaccioni nella sua idea di attacco a 3 punte. A Barcellona non hanno ancora deciso del futuro del cileno, che non ha mai convinto appieno, ma che mostra lampi e giocate da fuoriclasse. Senza continuità però è difficile trovare posto in una big, chissà che in nerazzurro non riesca a trovare la propria dimensione.

photo credit: massimo ankor via photopin cc