Probabili formazioni Milan-Torino: Montolivo ko, ansia El Shaarawy

probabili formazioni MilanProbabili formazioni Milan-Torino – Montolivo ko, El Shaarawy in dubbio: queste le principali novità di Milan-Torino, gara valevole per la 35^ giornata di Serie A. Rossoneri che hanno l’obbligo di portare a casa i 3 punti per difendere il terzo posto dagli attacchi della Fiorentina. Allegri però dovrà conquistare il bottino pieno rinunciando sicuramente a Montolivo, il cui finale di stagione è a rischio, e con un El Shaarawy le cui condizioni destano qualche preoccupazione. I segnali che arrivano da Torino vogliono invece un Ventura intento a non mettere da parte la spregiudicatezza che caratterizza il suo undici ideale per provare ad impensierire la retroguardia rossonera. Fischio d’inizio domenica alle ore 15, arbitra Damato di Barletta. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 1.

Milan – Tanti pensieri per Massimiliano Allegri, a cominciare dal portiere: Abbiati è tornato ad allenarsi e dovrebbe essere del match, ma i dubbi verranno sciolti all’ultimo. Qualche grattacapo lo creano anche le condizioni di El Shaarawy, alle prese con un’infiammazione ad una caviglia: se non dovesse farcela è pronto Pazzini, con Balotelli dirottato sull’out di sinistra. Chi invece sicuramente non ci sarà è Riccardo Montolivo: lesione al bicipite femorale destro e finale di stagione in pericolo. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, De Sciglio; Muntari, Flamini, Nocerino; Boateng, Balotelli, El Shaarawy. A disposizione: Amelia, Gabriel, Bonera, Yepes, Constant, Antonini, Zaccardo, Salamon, Traorè, Niang, Robinho, Pazzini. All.: Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: De Jong, Ambrosini, Montolivo, Bojan.

Torino – Una sola defezione per Ventura, che dovrà rinunciare a Glik per squalifica. Ballottaggio fra Rodriguez e Di Cesare per sostituirlo, col primo in vantaggio per affiancare Ogbonna. Laterali difensivi saranno Darmian e Masiello, con D’Ambrosio che recupera per la panchina. Brighi titolare con Gazzi in mezzo al campo, mentre in avanti Bianchi dovrebbe giocare in tandem con Barreto. Ecco la probabile formazione: (4-4-2) Gillet; Darmian, Ogbonna, Rodriguez, Masiello; Gazzi, Brighi, Santana, Cerci; Barreto, Bianchi. A disposizione: Coppola, Di Cesare, Caceres, D’Ambrosio, Vives, Basha, Bakic, Stevanovic, Birsa, Menga, Meggiorini, Jonathas. All.: Ventura. Squalificati: Glik. Indisponibili: nessuno.

photo credit: olaszmelo via photopin cc