Probabili formazioni Siena-Fiorentina: riecco Vergassola, El Hamdaoui titolare

probabili formazioni sienaProbabili formazioni Siena-Fiorentina – Vergassola rientra dalla squalifica, ballottaggio El Hamdaoui-Larrondo: queste le principali novità della sfida tra Siena e Fiorentina, gara valevole per la 36^ giornata di Serie A. Il derby toscano non è mai stato così importante per entrambe le squadre: i padroni di casa devono raccogliere punti fondamentali per rimanere aggrappati alle speranze di salvezza, mentre i viola non vogliono perdere il treno Champions League. Con il Milan favorito a Pescara, Montella non può sbagliare, altrimenti sarà oltremodo dura giocarsi il preliminare. L’impresa dei senesi appare impossibile, ma un risultato positivo potrebbe riaprire completamente i giochi nella zona calda. Fischio d’inizio domani alle ore 20.45, arbitra Orsato. Diretta tv su Sky Calcio 4 e Premium Calcio 4.

Siena – In casa Siena rientra capitan Vergassola, che ha scontato la squalifica e ritrova il suo posto in mezzo al campo. Al suo fianco Della Rocca, con Angelo e Rubin esterni. In difesa non ci sarà Felipe, sospeso per una giornata dal giudice sportivo, con Texeira che appare in netto vantaggio rispetto a Terlizzi. Terzi e Paci completano il reparto. In avanti, Sestu e Rosina agiranno alle spalle di Emeghara. Ecco la probabile formazione: (3-4-2-1) Pegolo; Terzi, Paci, Texeira; Angelo, Della Rocca, Vergassola, Rubin; Rosina, Sestu; Emeghara. A disposizione: Farelli, Grillo, Terlizzi, Verre, Bolzoni, Calello, Pozzi, Agra, Valiani, Reginaldo, Paolucci, Bogdani. All.: Iachini. Squalificati: Felipe. Indisponibili: Matheu.

Fiorentina – Montella si trova, dopo il match con la Roma, con due squalificati, Ljajic e Tomovic. I dubbi del tecnico riguardano un possibile cambio di modulo col ritorno alla vecchia difesa a 3, oppure il mantenimento di difesa a 4 e tridente, ma con lo spostamento di Jovetic da centravanti ad attaccante esterno. In questo secondo caso, Roncaglia giocherà da terzino destro, mentre El Hamdaoui agirà da prima punta. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Viviano; Roncaglia, Savic, Rodriguez, Pasqual; Migliaccio, Borja Valero, Pizarro; Cuadrado, Jovetic, El Hamdaoui. A disposizione: Neto, Lupatelli, Compper, Hegazy, Llama, Romulo, Fernandez, Wolski, Larrondo, Toni. All.: Montella. Squalificati: Ljajic, Tomovic. Indisponibili: Rossi, Camporese, Aquilani.