Probabili formazioni Lanciano-Sassuolo: Fofana out, torna Catellani

Probabili formazioniProbabili formazioni Lanciano-Sassuolo – Fofana assente, rientra Catellani: queste le principali novità di Lanciano-Sassuolo, gara valevole per la 41^ giornata di Serie B. Gli uomini di Di Francesco hanno la possibilità di chiudere definitivamente il discorso primo posto e festeggiare così la promozione da capolista. I padroni di casa sono quasi salvi: inoltre godono di buona salute e lo sbaglio più grande che i neroverdi possano fare è quello di sottovalutare la difficoltà della sfida. Di Francesco ritrova sia il portiere Pomini che Catellani: a farne le spese è Boakye. Il tecnico modenese si è rammaricato per non aver regalato una gioia ai propri tifosi nella partita casalinga col Padova: se lo farà col Lanciano, c’è da scommetterci, andrà bene lo stesso. Fischio d’inizio domani alle ore 15, arbitra Irrati di Firenze. Diretta tv su Sky Calcio 2.

Lanciano – Carmine Gautieri dovrà fare a meno di Almici, sospeso dal giudice sportivo. In difesa, al suo posto, ci sarà Di Cecco. Terzino sinistro sarà invece Mammarella, con Amenta e Aquilanti a coprire la zona centrale. Centrocampo a 3 con D’Aversa, Volpe e Vastola, mentre il tridente offensivo sarà formato da Piccolo, Falcinelli e Turchi. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Leali; Di Cecco, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola, D’Aversa, Volpe; Piccolo, Falcinelli, Turchi. All.: Gautieri.

Sassuolo – 3 assenze in casa Sassuolo: saranno infatti assenti Masucci, Valeri e Troianiello. La buona notizia è il rientro di Catellani che, assieme a Pavoletti e Berardi, andrà a comporre il trio d’attacco. In mediana, posto assicurato per Magnanelli e Missiroli, mentre Chibsah giocherà ancora al posto di Bianchi, non al meglio fisicamente. Torna tra i pali Pomini, con Pigliacelli che si riaccomoda in panchina. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Pomini; Laverone, Terranova, Bianco, Longhi; Magnanelli, Chisbah, Missiroli; Berardi, Pavoletti, Catellani. All.: DI Francesco.