Junior Masterchef arriva sugli schermi statunitensi

masterchefUSAMasterchef ormai sembra un fenomeno inarrestabile. Negli Stati Uniti, dopo il successo delle precedenti edizioni del talent show dedicati agli aspiranti chef, la Fox ha dato la sua approvazione alla prima stagione della versione per bambini. Junior Masterchef, realtà già consolidata in diverse nazioni (su Cielo sono già state mandate in onda le puntate realizzate in Australia) verrà trasmessa negli Stati Uniti e prossimamente anche in Italia. Sugli schermi di Fox Tv sono stati confermati in veste di giudici Gordon Ramsay, Joe Bastianich e Graham Elliot. A contendersi il titolo di miglior cuoco della nazione saranno ragazzini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni.

Gordon Ramsay si è dichiarato entusiasta della nuova opportunità e ha spiegato che conosce molto bene la passione dei più piccoli per i fornelli: “i miei figli amano cucinare, so per esperienza personale le capacità e la passione che questi ragazzi possiedono pur essendo così giovani e come possono sfruttare le proprie capacità“, per poi concludere “E’ semplicemente straordinario vederli in azione“.
Lo chef di origine britannica sarà impegnato anche nella tredicesima stagione di Hell’s Kitchen e la Fox ha voluto esprimere la propria soddisfazione nel poter contare sulla presenza di una tale superstar del mondo della cucina e della tv nei propri palinsesti. “Il successo e la longevità delle sue cinque serie sul nostro network dimostrano che l’America non è mai stanca di Gordon“, ha affermato Mike Darnell della Fox.