Probabili formazioni Lazio-Sampdoria: dubbi in difesa, carriera finita per Brocchi

Lazio-SampdoriaProbabili formazioni Lazio-Sampdoria – La Lazio, favorita secondo il nostro pronostico, ospiterà la Sampdoria a Roma in questa domenica (12 maggio 2013), per la 37° giornata di Serie A, la penultima di campionato. La Sampdoria, che nelle ultime 3 partite ha guadagnato 1 solo punto, è matematicamente salva nonostante non abbia mai vinto nelle ultime 9 giornate di campionato, mentre la Lazio, attualmente 6° in classifica, insegue l’Udinese e l’Europa grazie alle 2 recenti vittorie consecutive su Bologna ed Inter. Negli ultimi 2 precedenti, inclusa l’andata, la Lazio ha sempre battuto 1-0 la Sampdoria, con cui vinse ai rigori la finale di Coppa Italia soltanto nel 2009. Fischio d’inizio alle ore 15:00, allo stadio Olimpico di Roma arbitrerà Romeo.

Lazio – La Lazio non espugnava il Meazza da ben 15 anni, ma il suo strepitoso 1-3 ci ha anche fatto vincere una schedina da 140€, mercoledì scorso. Nell’infermeria laziale destano ancora preoccupazioni le condizioni di Dias e Konko, che rimango quindi in lieve dubbio per questa domenica. La notizia più triste, tuttavia, arriva dal 37enne Christian Brocchi: l’infortunio subito a Genova (peraltro causato dal suo ex-compagno Matuzalem) l’ha infatti costretto ad annunciare il suo ritiro dal calcio giocato. In attacco dovrebbero essere infine confermati sia Floccari che Klose, con Gonzalez in panchina e Mauri, Ederson e Ciani ancora tutti infortunati. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-4-2): Marchetti: Radu, Biava, Cana, Konko; Ledesma, Harnanes, Candreva, Lulic; Floccari, Klose. A disposizione: Bizzarri, Stankevicius, Pereirinha, Dias, Gonzalez, Onazi, Rozzi, Kozak, Saha. All. Petkovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ciani, Mauri, Ederson, Brocchi.

Sampdoria – Il c.t. Delio Rossi, ex della Lazio, sta seriamente pensando di riproporre Da Costa in porta al posto di un Romero mai troppo sicuro. Anche Castellini sarà confermato in difesa, complice anche la prolungata assenza dell’infortunato Costa. A centrocampo il giovane Renan potrebbe vincere il ballottaggio con Munari, mentre Maresca marcirà ancora in panchina nonostante Krsticic sia ancora infortunato. In attacco infine ampia scelta, ma Eder ed Icardi restano favoriti su Sansone e Maxi Lopez, pronti a subentrare a gara in corso. Domenica prossima, nell’ultima giornata, la Sampdoria festeggerà l’aritmetica salvezza ospitando la Juventus al Ferraris. Ecco quindi la probabile formazione titolare (3-5-2): Da Costa; Gastaldello, Palombo, Castellini; Poli, Obiang, Renan, De Silvestri, Estigarribia; Eder, Icardi. A disposizione: Romero, Berni, Mustafi, Berardi, Rossini, Rodriguez, Poulsen, Maresca, Soriano, Munari, Sansone, Maxi Lopez. All. Rossi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Costa, Krsticic.

photo credit: WebMic via photopin cc