Serie A, Parola di Tifoso: Napoli-Siena 2-1, Cavani perde la moglie… ma non il vizio

Un'occasione di Napoli-SienaAncora una vittoria, per celebrare la champions, per concludere alla grande una marcia trionfale in campionato, per Mazzarri, Cavani e Grava, perchè questo Napoli proprio non ce la fa a non vincere (quasi) sempre.

Gli azzurri contro il Siena si presentano in campo con parecchi rincalzi, la classifica è consolidata dunque spazio agli Armero,ai Calaiò e agli El Kaddouri (autore di una prestazione lodevole).

Cavani non sembra essere in giornata e fallisce due occasioni clamorose a tu per tu con Pegolo (una sul palo, una tra le braccia del portiere). Dall’altra parte, i senesi al primo affondo segnano : Grillo sfrutta un’indecisione difensiva e di esterno sinistro sigla la prima rete in serie A. La reazione dei partenopei tarda ad arrivare ma la firma del matador non può mancare, e arriva la spizzata di testa dopo la traversa di El Kaddouri. Nel finale il Napoli sembra soverchiato dagli attacchi incessanti, seppur sterili, del Siena, nonostante gli ingressi illustri di Pandev , Hamsik ed Insigne, ma proprio nel finale è lo slovacco a trovare la zampata vincente con il tocco sotto di sinistro a beffare Pegolo. Ennesima ciliegina sulla torta di Mazzarri e dei tifosi, e la stagione casalinga si chiude con un ultimo, estasiato sorriso.

Giuseppe Bertucci, staff Napolicalcio1926
www.napolicalcio1926.it