Probabili formazioni Benfica-Chelsea: Gaitan c’è, Torres unica punta

probabili formazioni europa leagueProbabili formazioni Benfica-Chelsea – Gaitan c’è, Torres unica punta: queste le principali novità di Benfica-Chelsea, finale di Europa League. All’Amsterdam ArenA andrà in scena l’ultimo atto di questa competizione europea che vede di fronte due squadre in un momento decisivo della stagione. Sia nel campionato portoghese che in Premier League è rimasta una sola giornata a disposizione: i Blues devono difendere il terzo posto dall’Arsenal distante due punti, mentre il Benfica si è fatto superare in testa alla classifica dal Porto proprio nell’ultima gara disputata. Due i precedenti tra le squadra, risalenti al 2011-2012: in entrambi i casi fu il Chelsea ad uscire vincitore, ma quella era un’altra squadra. Oggi quella di Benitez ha valori importantissimi, ma di squadra è difficile parlare. Fischio d’inizio questa sera ore 20.45, arbitra l’olandese Bjorn Kuipers. Diretta tv su Rete 4.

Benfica – Jorge Jesus opta per un 4-1-3-2 pronto a trasformarsi in rombo a centrocampo in fase offensiva. I terminali offensivi saranno Cardozo, preziosa sarà la sua grande esperienza in questa gara, affiancato da Lima, preferito ad Ola John. Alle loro spalle un trio che vedrà Enzo Perez partire centralmente, con Gaitan e Salvio ai lati. Matic avrà invece il compito di proteggere la difesa. Questa la probabile formazione: (4-1-3-2) Artur; Melgarejo, Garay, Luisao, Andrè Almeida; Matic; Gaitan, Perez, Salvio; Cardozo, Lima. A disposizione: Paulo Lopes, Jardel, Luisinho, Andrè Gomes, Aimar, Ola John, Rodrigo. All.: Jorges Jesus. Squalificati: Maxi Pereira.

Benfica – Benitez è chiamato a riscattare una stagione dove, se è vero che alla fine la qualificazione alla prossima Champions è vicinissima, non ha mai convinto, nè dal punto di vista del gioco nè nel rapporto con Roman Abramovich, che infatti si appresta a dargli il benservito. Per questa gara lo spagnolo si affida a uomini navigati, come Lampard, Torres e Cole, anche se non mancherà gente come ad esempio Oscar, che porterà vivacità alla manovra inglese. Questa la probabile formazione: (4-2-3-1) Cech; Azpilicueta, Cahill, Ivanovic, Cole; Luiz, Lampard; Mata, Ramires, Oscar; Torres. A disposizione: Turnbull, Terry, Marin, Bertrand, Benayoun, Ferreira, Moses. All.: Benitez. Squalificati: nessuno.

photo credit: DrabikPany via photopin cc