Probabili formazioni Inter-Udinese: torna Palacio, Di Natale in forte dubbio

probabili formazioni interProbabili formazioni Inter-Udinese – Torna Palacio, Di Natale in forte dubbio: queste le principali novità di Inter-Udinese, gara valevole per la 38^ giornata di Serie A. Nerazzurri che non hanno ormai nulla da chiedere a questo campionato, mentre i friulano sono in piena corsa per un posto nella prossima Europa League, data la quinta posizione oggi occupata. Proprio in una giornata così importante potrebbe però mancare un grande protagonista, Totò Di Natale: “Va un po’ meglio. Oggi (ieri, ndr) si comincerà a sapere qualcosa di più, ma è il polpaccio che fa male, per fortuna“. Già perchè si temevano guai al ginocchio che lo avrebbero costretto a chiudere la carriera. Invece, il simbolo di quest’Udinese farà di tutto per esserci. Fischio d’inizio domenica sera alle ore 20.45, diretta tv su Premium Calcio 4.

Inter – Stramaccioni, dopo i recuperi di Cassano e Nagatomo, ritrova anche Palacio, ma probabilmente non lo rischierà in una partita che ha ben poca importanza. Confermata quindi la coppia d’attacco Rocchi-Alvarez, con un folto centrocampo a 5 a supporto. Pereira e Nagatomo saranno gli esterni, con Kovacic, Kuzmanovic e Guarin nella zona centrale. Probabile l’utilizzo di Cambiasso come centrale difensivo. Ecco la probabile formazione: (3-5-2) Handanovic; Ranocchia, Cambiasso, Juan Jesus; Nagatomo, Kuzmanovic, Kovacic, Guarin, Pereira; Alvarez, Rocchi. A disposizione: Carrizo, Belec, Ferrara, Pasa, Benassi, Schelotto, Garritano, Forte, Cassano, Palacio. All.: Stramaccioni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Castellazzi, Obi, Mudingayi, Milito, Stankovic, Mbaye, Gargano, Zanetti, Silvestre, Jonathan, Samuel, Chivu.

Udinese – Il pensiero di Guidolin ricade su Di Natale, uscito malconcio dal match di domenica e ora in forte dubbio per la sfida decisiva di San Siro. Il capitano friulano farà di tutto per recupera, ma nel caso non dovesse rientrare è già pronta la soluzione: avanzamento di Muriel come centravanti e inserimento dei gioiellino Zielinski nel ruolo di trequartista. Ecco la probabile formazione: (3-5-1-1) Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Allan, Pinzi, Pereyra, Basta, Silva; Zielinski, Muriel. A disposizione: Padelli, Angella, Herteaux, Faraoni, Pasquale, Rodriguez, Badu, Merkel, Maicosuel, Campos Toro, Ranegie, Di Natale. All.: Guidolin. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Lazzari.

photo credit: batrax via photopin cc