Probabili formazioni Roma-Napoli: De Rossi in dubbio, out Totti e Insigne

totti e de rossiProbabili formazioni Roma-Napoli – In questa domenica (19 maggio 2013) il Napoli sarà ospite in casa della Roma per l’ultima, inutile giornata di campionato. Il 38° turno di Serie A offre infatti questo big-match nel palinsesto, ma la partita dell’Olimpico sarà tuttavia completamente irrilevante, dal punto di vista della classifica. Se il Napoli, reduce da ben 5 vittorie consecutive, è già infatti certo del 2° posto (e quindi della qualificazione diretta alla prossima Champions League), la Roma non ha invece più nulla da chiedere a quest’ennesima, maledetta stagione: solo la finale di Coppa Italia del 26 maggio, contro la Lazio, potrebbe qualificarla in Europa League. Calcio d’inizio alle ore 20:45 allo stadio Olimpico di Roma.

Roma – Difficile da credere, ma la Roma non ha mai segnato negli ultimi 180 minuti, guadagnando 1 solo punto tra Chievo (1-0) e Milan (0-0). Domenica sera, inoltre, la Roma dovrà sicuramente fare a meno di Stekelenburg, Balzaretti (ancora infortunati) e dello squalificato Totti: il capitano potrà quindi riposare in vista dell’importantissimo derby della settimana prossima. Marquinhos, De Rossi e Perrotta sono invece affaticati e restano quindi in dubbio per domenica sera. Ecco la probabile formazione titolare (3-4-3): Lobont; Castan, Burdisso, Piris; Bradley, Pjanic, Dodò, Marquinho; Lamela, Destro, Osvaldo. A disposizione: Goicoechea, Svedkauskas, Marquinhos, Romagnoli, Taddei, Torosidis, De Rossi, Tachtsidis, Lucca, Perrotta, Florenzi, Nicolas Lopez. All. Andreazzoli. Squalificati: Guberti, Totti. Indisponibili: Stekelenburg, Balzaretti.

Napoli – Record di punti e miglior cannoniere del campionato: questi i primati del Napoli di Mazzarri e del matador Cavani, che giocherà probabilmente la sua ultima partita in azzurro. Anche a Roma potrebbe però rivedersi il turn-over delle ultime 2 partite, con Rolando ed El Kaddouri che dovrebbero quindi essere confermati sin dal 1° minuto. Campagnaro e Behrami restano infatti in dubbio mentre Pandev sostituirà lo squalificato Insigne in attacco. Grava, infine, ha giocato la sua ultima partita con la maglia del Napoli ed anche per Mazzarri potrebbe essere l’ultima panchina partenopea. Ecco quindi la probabile formazione titolare (3-4-1-2): Rosati; Rolando, Cannavaro, Britos; Maggio, Inler, Dzemaili, Armero; El Kaddouri; Pandev, Cavani. A disposizione: De Sanctis, Campagnaro, Gamberini, Grava, Mesto, Donadel, Radosevic, Behrami, Zuniga, Hamsik, Calaiò. All. Mazzarri. Squalificati: Insigne. Indisponibili: nessuno.