Probabili formazioni Sampdoria-Juventus: riecco Pirlo, Rossini ko

Probabili_formazioni_Sampdoria_JuventusProbabili formazioni Sampdoria-Juventus – In attesa di capire quale sarà il futuro del suo condottiero e, diretta conseguenza, come muoversi sul mercato, la Juventus si appresta a mettere il sigillo alla sua straordinaria stagione. Il pari con il Cagliari ha vanificato la caccia ai record di punti e vittorie consecutive: con lo scudetto in cassaforte, l’unico stimolo di Marassi sarà legato al desiderio di vendicare il ko di un girone fa, quando la Sampdoria fece passare a Conte un’Epifania amarissima. Archiviata la salvezza, i blucerchiati hanno tirato i remi in barca da un pezzo: il modo migliore per salutare i propri tifosi sarebbe quello di ritrovare la vittoria dopo due mesi e mezzo, ma anche conservare l’imbattibilità stagionale con i bianconeri sarebbe obiettivo gradito. Fischio d’inizio sabato alle 20.45, stadio Ferraris di Genova. Diretta tv su Sky Sport 1, Sky Supercalcio, Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Sampdoria – Oltre a Krsticic e allo squalificato (per due turni) Renan, Delio Rossi rischia di dover rinunciare anche a Costa e Rossini: il primo continua a lavorare a parte per superare il problema al polpaccio destro, il secondo è alle prese con la distorsione alla caviglia destra rimediata contro la Lazio. In mezzo alla difesa si va verso il ritorno di Palombo, a meno che il tecnico doriano decida di dare una chance a Castellini. De Silvestri, Estigarribia, Obiang ed Eder, partiti dalla panchina all’Olimpico, dovrebbero salutare il proprio pubblico con una maglia da titolare: là davanti, accanto al brasiliano, ci sarà uno tra Icardi e Maxi Lopez. Ecco la probabile formazione (3-5-2): Da Costa; Mustafi, Palombo, Gastaldello; De Silvestri, Poli, Maresca, Obiang, Estigarribia; Icardi, Eder. A disposizione: Romero, Berni, Savic, Castellini, Rodriguez, Munari, Poulsen, Sansone, Maxi Lopez. All. Rossi. Squalificati: Renan (2). Indisponibili: Krsticic, Costa, Rossini.

Juventus – Come sta facendo da quando ha la certezza aritmetica del tricolore, anche a Genova Conte manderà in campo una formazione “mista”, con le seconde linee mischiate ai cosiddetti titolari. Oltre a Pogba, che deve ancora scontare l’ultimo turno di squalifica, mancheranno Asamoah e Barzagli, alle prese con qualche piccolo problema muscolare. Ci sarà, invece, Pirlo, che domenica scorsa ha scontato la sua giornata di stop. I diffidati bianconeri sono ben sette (Bonucci, Lichtsteiner, Vidal, De Ceglie, Matri, Padoin, Peluso): il tecnico potrebbe decidere di lasciarne fuori qualcuno per non rischiare di perderlo nel primo turno del prossimo campionato. Ecco la probabile formazione (3-5-2): Storari; Caceres, Marrone, Chiellini; Isla, Marchisio, Pirlo, Giaccherini, De Ceglie; Quagliarella, Giovinco. A disposizione: Buffon, Rubinho, Bonucci, Peluso, Lichtsteiner, Vidal, Padoin, Anelka, Vucinic, Matri. All. Conte. Squalificati: Pogba (1). Indisponibili: Pepe, Bendtner, Asamoah, Barzagli.