Probabili formazioni Siena-Milan: out Vergassola, Nocerino dal 1′

probabili formazioni sienaProbabili formazioni Siena-Milan – Vergassola out, Nocerino dal 1′: queste le principali novità di Siena-Milan, gara valevole per la 38^ giornata di Serie A. Rossoneri che si recano al Franchi con il chiaro intento di portare a casa i 3 punti e conquistare così la possibilità di accedere alla fase a gironi della Champions League tramite i preliminari. “Col Siena sarà la partita decisiva, ci sarà da battagliare ma noi ci alleneremo bene e saremo sicuramente determinati”, queste le parole di El Shaarawy a Milan Channel. L’italo-egiziano suona la carica e mostra grande determinazione nel voler riscattare un finale di stagione non brillantissimo. A Siena però non faranno sconti: per poco i bianconeri non riuscivano a fare uno sgambetto al Napoli, vorrà pur dire qualcosa. Fischio d’inizio domenica sera alle ore 20.45, diretta tv su Premium Calcio 2.

Siena – Iachini sembra intenzionato a confermare Grillo, autore della rete del momentaneo vantaggio contro il Napoli. Rientra Rosina, che si sistemerà sulla trequarti accanto a Sestu: i due avranno il compito di recapitare palloni ad Emeghara. Non ce la fa Vergassola, il cui posto sarà preso da Calello. Assieme a lui, in mezzo al campo, ci sarà Della Rocca. Ecco la probabile formazione titolare: (3-4-2-1) Pegolo; Terzi, Terlizzi, Felipe; Angelo, Calello, Della Rocca, Grillo; Rosina, Sestu; Emeghara. A disposizione: Farelli, Paci, Texeira, Belmonte, Vitiello, Rubin, Bolzoni, Valiani, Agra, Reginaldo, Paolucci, Bogdani. All.: Iachini. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Matheu, Pozzi, Vergassola.

Milan – Allegri non ha a disposizione Sulley Muntari, squalificato dopo l’espulsione nella gara con la Roma. Al suo posto dovrebbe giocare Nocerino, che andrà a comporre la linea mediana assieme ad Ambrosini e Flamini. Abate torna titolare come terzino destro, mentre in avanti non cambia nulla, con Boateng, Balotelli ed El Shaarawy. Ecco la probabile formazione titolare: (4-3-3) Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Ambrosini, Nocerino, Flamini; Balotelli, Boateng, El Shaarawy. A disposizione: Amelia, Gabriel, Yepes, Bonera, Zaccardo, Salamon, De Sciglio, Traorè, Niang, Pazzini, Robinho. All.: Allegri. Squalificati: Muntari. Indisponibili: De Jong, Bojan, Montolivo, Antonini.