I pronostici di Serie A: Inter-Udinese, Roma-Napoli e doppie chance a gogò

pronostici-NNTra i pronostici di Serie A abbiamo scelto Inter-Udinese, Cagliari-Lazio, Siena-Milan, Pescara-Fiorentina, Palermo-Parma e Roma-Napoli per provare a vincere una schedina da 100€ in questo 19 maggio 2013. Domenica, infatti, si giocherà la 38° giornata di Serie A, l’ultima di campionato. Palermo-Parma e Roma-Napoli saranno partite completamente inutili dal punto di vista della classifica, mentre sia la Lazio che la Fiorentina saranno costrette a vincere in trasferta, sperando che le loro rivali (rispettivamente Udinese e Milan), non facciano altrettanto in contemporanea. Sei partite sono tante, ma proprio per questo cercheremo di ridurre al minimo il rischio, con le quote più basse del palinsesto domenicale.

Palermo – Parma (ore 20:45): Il Palermo è appena retrocesso in Serie B dopo 9 anni di permanenza nella massima serie, ma proprio per questo vorrà rendere onore alla sua maglia, almeno in quest’ultima, inutile giornata di campionato. Il Parma, d’altra parte, ha appena perso come previsto il derby contro il Bologna ed ha perso ben 11 delle sue 18 trasferte stagionali, vincendone appena 3. La doppia chance in favore dei padroni di casa è quindi d’obbligo, a quota 1.30.

Roma – Napoli (ore 20:45): Quello che sarebbe dovuto essere il big-match dell’ultima giornata si presenta piuttosto come un amichevole in cui fare esperimenti vari ed eventuali. Se la Roma giocherà soltanto il 26 maggio l’importantissima finale di Coppa Italia contro la Lazio, anche il Napoli di Mazzarri potrebbe fare ampio uso del turn-over. La Roma, mai a segno nelle ultime 2 giornate, ha già in testa la finale e così la doppia chance X2 appare logica, a quota 1.50.

Cagliari – Lazio (ore 20:45): La Lazio ha sempre battuto il Cagliari negli ultimi 3 precedenti e domenica sera avrà un unico risultato a disposizione, se vuole raggiungere il 5° posto in classifica. Vincere contro il Cagliari, a Trieste, potrebbe tuttavia non bastare, con l’Udinese pronta a beffare gli aquilotti negli ultimi secondi di stagione per il 3° anno consecutivo. Il Cagliari, già salvo, non avrà quindi chance, con l’X2 giustamente quotata a 1.15.

Inter – Udinese (ore 20:45): Partita inutile per l’Inter, matematicamente fuori da qualsiasi coppa. L’Udinese, invece, non sarebbe sicura dell’Europa League neanche pareggiando e sarà quindi costretta a vincere, con o senza Di Natale. I friulani, che all’andata hanno vinto 3-0, hanno battuto l’Inter ben 3 volte negli ultimi 4 precedenti e sono inoltre reduci da ben 7 vittorie consecutive: la doppia chance in favore degli ospiti è quindi scontata, a quota 1.30.

Pescara – Fiorentina (ore 20:45): La Fiorentina non ha mai battuto il Pescara negli ultimi 3 precedenti e all’andata perse con un clamoroso 0-2…a Firenze! Mentre il Pescara, già matematicamente ultimo in classifica e retrocesso in Serie B, è reduce da 4 sconfitte consecutive, la Fiorentina ha vinto ben 4 delle sue ultime 5 partite e sarà costretta a vincere ancora, per sperare di soffiare il 3° posto al Milan. Niente doppie chance: il “2” fisso è già quotato a 1.20!

Siena – Milan (ore 20:45): Il Milan ha in mano i preliminari di Champions League e vincendo ne sarebbe matematicamente sicuro. Il Siena, appena retrocesso in Serie B, ha sempre perso negli ultimi 8 precedenti contro il Milan e nelle sue ultime 6 partite casalinghe non ha neppure mai segnato. L’ipotesi che i toscani si risveglino proprio per spedire l’odiata Firenze in Champions League sembra quindi assurda, con la vittoria del Milan infatti quotata a 1.15.

Ricapitolando, andiamo a comporre la nostra lunga schedina di Serie A. Con 25€ si possono vincere 100€: Palermo-Parma 1X, Roma-Napoli X2, Cagliari-Lazio X2, Inter-Udinese X2, Pescara-Fiorentina 2, Siena-Milan 2. Per i pronostici di Atalanta-Chievo, Bologna-Genoa e Torino-Catania vi consigliamo invece una schedina da 115€.