Risultati Serie B: promosse Sassuolo e Verona, Livorno ai play-off

SassuoloRisultati Serie B – Mentre il Verona ritorna in Serie A dopo 11 anni ed il Sassuolo la conquista per la sua prima volta nella storia, il Livorno dovrà invece giocare i play-off, assieme ad Empoli, Novara e Brescia, vincente nel decisivo derby contro il Varese. Soltanto 5 anni fa Massimiliano Allegri aveva portato per la prima volta il Sassuolo in Serie B e l’anno successivo Mandorlini (attuale tecnico del Verona) aveva addirittura sfiorato una clamorosa promozione in Serie A. Promozione che, dopo 3 match-point falliti, arriva proprio all’ultimo secondo dell’ultima giornata, grazie alla vittoria casalinga della squadra di Di Francesco sul Livorno, condannato quindi alla lotteria dei play-off: Sassuolo sarà la più piccola città ad aver mai giocato in Serie A!

Tra play-off e Lega Pro – Dopo 11 anni di agonia, tra B e C1, l’Hellas torna finalmente in Serie A, grazie all’annunciato biscotto contro l’Empoli (0-0), che si garantisce così un posto ai play-off. Soltanto mercoledì prossimo (22 maggio 2013) si disputeranno le semifinali di andata: Brescia-Livorno e Novara-Empoli. I play-out, invece, non ci saranno: assieme a Grosseto e Pro Vercelli, già spacciate, anche Vicenza ed Ascoli sono infatti retrocesse direttamente in Lega Pro. Si salvano, dunque, Reggina, Lanciano e Cittadella, mentre Avellino e Trapani sono già sicure di un posto in Serie B.

Risultati 42° giornata – Cesena-Pro Vercelli 1-1, Grosseto-Bari 4-3, Spezia-Modena 1-1, Ternana-Padova 2-1, Brescia-Varese 2-0, Cittadella-Ascoli 1-0, Verona-Empoli 0-0, Novara-Lanciano 1-1, Sassuolo-Livorno 1-0, Vicenza-Reggina 0-0, Crotone-Juve Stabia (19 maggio, ore 12:30).

Classifica Serie BSassuolo (85), Verona (82), Livorno (80), Empoli (73), Novara (64), Brescia (62), Varese (60), Modena (55), Bari (53), Ternana (53), Padova (53), Crotone (52)*, Spezia (51), Cittadella (50), Cesena (50), Juve Stabia (49)*, Reggina (49), Lanciano (48), Vicenza (42), Ascoli (41), Pro Vercelli (33), Grosseto (28). *=una partita in meno