Anticipazioni ‘Il Trono di Spade’, quale sarà lo sviluppo delle prossime stagioni?

Mancano solamente due episodi alla conclusione della terza stagione dello show, eppure in casa HBO si fanno già progetti per il futuro.
Come già sappiamo la stagione attualmente in corso, raccoglie gli eventi narrati nella prima metà del terzo romanzo di Martin, “A storm of sword”, ed è già stato confermato che la quarta stagione sarà incentrata sulla seconda metà del medesimo romanzo.
Il dubbio quindi si è insediato automaticamente nella mente dei fan quando Frank Doelger, produttore della serie, ha dichiarato di voler arrivare a produrre, in totale, sette stagioni.
Com’è possibile arrivare soltanto a sette, se solamente per la trasposizione del terzo libro si stanno utilizzando due stagioni?
Sappiamo tutti, infatti, che la saga di Martin, secondo le previsioni, dovrebbe essere composta da sette volumi, per cui le stagioni non dovrebbero essere come minimo otto?
Ebbene Doelger risponde a questa domanda spiegando di voler condensare il quarto e il quinto libro in un unico ciclo di episodi, che andrebbero a comporre la quinta stagione. Questo perché, a suo avviso, il quarto libro potrebbe essere facilmente snellito, in quanto le storie dei personaggi che ormai abbiamo imparato a conoscere, vengono accantonate in favore dell’introduzione di altri personaggi.
Ecco quindi che la HBO vorrebbe condensare il più possibile il quarto libro e arrivare velocemente alla trasposizione del quinto, in modo da non lasciar cadere nel dimenticatoio i personaggi principali. Non preoccupatevi però, il fatto che si vogliano unire il quarto e il quinto romanzo in un’unica stagione dello show televisivo, non significa che verranno eliminate completamente le introduzioni dei nuovi personaggi!
Doelger, infatti, fa sapere anche che l’idea è quello di ampliare il numero di episodi che andranno a comporre le nuove stagioni. Sicuramente si arriverà a tredici ma si sta pensando addirittura di portarli a sedici; il che però comporterebbe anche una lunga pausa di messa in onda a metà stagione, come avviene per molte altre serie.
Altra conseguenza di questo aumento di puntate sarebbe anche la suddivisione dell’edizione Home Video in due cofanetti contenenti otto episodi ciascuno.

Quindi, tirando le somme, avremo: sette stagioni complessive, composte da tredici o forse sedici episodi e ogni stagione in DVD o Blue Ray sarebbe composto da due cofanetti.

Ilenia Ballardin per Il trono di spade