Home Spettacolo Gossip

Annalisa Santi e il caso dei video hot della studentessa italiana in Argentina

CONDIVIDI

E’ uno dei personaggi più in voga del web del momento: si tratta di Annalisa Santi, giovane di 21 anni, originaria di Roma, studentessa di giurisprudenza presso l’ Università Cattolica (Uca) di Buenos Aires (città in cui si trova dall’età di 17 anni) e protagonista di una serie di video ad alto tasso erotico caricati su Youtube da amici della giovane all’insaputa della stessa (almeno, questa è la versione della ragazza, come vedremo).

Si tratta di video estremamente sensuali che hanno messo in difficoltà i dirigenti della sua Università che hanno dichiarato circa il suo comportamento: “E’ del tutto inadeguata a un ambiente universitario, a maggior ragione a uno cattolico”. Ma nonostante ciò (e le minacce di sanzioni), l’avvocato ha fatto sapere che non le accadrà nulla. Nulla se non essere al centro delle fantasie di un enorme numero di utenti di Youtube, chiaramente.

Dal canto suo, la ragazza ha dichiarato a ‘Duro De Domar’ (programma della televisione argentina): “Non era mia intenzione essere conosciuta né famosa. Solamente mi trovavo in classe con i miei compagni e pensavo che la cosa sarebbe rimasta lì. Hanno abusato della mia fiducia e mi hanno tradito caricando questi video senza autorizzazione. Non si trattava nemmeno del mio cellulare. Si tratta di una cosa privata che si è fatta pubblica e mi sta rovinando la vita. Rispetto moltissimo le istituzioni, spero che tutto ciò non abbia macchiato il prestigio che ha l’università, lo dico frattanto come cattolica, per questo mi è dispiaciuto moltissimo”.

Oltre al video che potete vedere qui sopra, sono parecchi altri i video con Annalisa protagonista nei quali – in classe o  a casa propria – mette in mostra i propri tatuaggi e, in assoluto, le proprie forme.

Gran belle forme.