Probabili formazioni Borussia-Bayern: Hummels c’è, Mandzukic dal 1′

Probabili_formazioni_Borussia_BayernProbabili formazioni Borussia Dortmund-Bayern Monaco – L’attesa è finita, Londra è pronta a trasformarsi nella capitale del calcio europeo. Questa sera, nella splendida cornice di Wembley, Borussia e Bayern si contenderanno la versione 2013 della Champions League. Per la prima volta nella sua storia la finale parlerà solo tedesco (con una punta di italiano nel fischietto), ma a guardarla sarà il mondo intero, curioso di scoprire se a spuntarla sarà l’esperienza della corazzata di Heynckes, il condottiero destituito che vorrebbe salutare riportando a Monaco il trofeo più ambito, o la spensieratezza dei ragazzi terribili di Klopp, il mago che rilanciato i sogni e le ambizioni della Dortmund giallonera. Fischio d’inizio alle 20.45 (ora italiana), arbitro Nicola Rizzoli (Ita). Diretta tv su Canale 5, Sky Sport 1, Sky 3D, Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Borussia Dortmund – Come ampiamente preannunciato, Gotze non sarà della partita a causa dell’infortunio muscolare patito nella semifinale di ritorno contro il Real Madrid. La sua sostituzione rappresenta l’enigma più grande di Klopp. L’ipotesi più accreditata è quella che vede l’inserimento di Grosskreutz sulla sinistra con il conseguente spostamento di Reus alle spalle di Lewandowski: se invece vorrà rafforzare il centrocampo, il tecnico tedesco avanzerà Gundogan sulla trequarti e piazzerà Sahin in mediana accanto a Bender. Sospiro di sollievo per Hummels, che ha smaltito il fastidio al piede accusato sabato scorso e sarà regolarmente al suo posto al centro della difesa. Ecco la probabile formazione (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer; Bender, Gundogan; Blaszczykowski, Reus, Grosskreutz; Lewandowski. A disposizione: Langerak, Kirch, Santana, Kehl, Leitner, Sahin, Schieber. All. Klopp. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Gotze.

Bayern Monaco – Al di là degli infortunati di lungo corso Badstuber e Kroos, Heynckes può contare su tutti i suoi effettivi. La formazione di questa sera somiglierà molto a quella che all’inizio del mese strapazzò il Barcellona al Camp Nou. L’unico piccolo dubbio è in mezzo alla difesa, dove tre uomini si contendono due maglie: se non ci saranno sorprese Boateng e Dante formeranno la coppia centrale, relegando Van Buyten in panchina. Scontata la presenza di Javi Martinez accanto a Schweinsteiger nel cuore del centrocampo, anche al centro dell’attacco non sono attese novità: Mandzukic sarà il punto di riferimento avanzato, con Mario Gomez pronto a subentrare a partita in corso. Ecco la probabile formazione (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Boateng, Dante, Alaba; Javi Martinez, Schweinsteiger; Robben, Muller, Ribery; Mandzukic. A disposizione: Starke, Van Buyten, Luiz Gustavo, Tymoshchuk, Shaqiri, Pizarro, Mario Gomez. All. Heynckes. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Badstuber, Kroos.