Probabili formazioni Roma-Lazio: solo Klose contro Lobont

Roma-LazioProbabili formazioni Roma-Lazio – Stasera, 26 maggio 2013, si disputerà la prima finale tutta romana della Coppa Italia, con Lazio e Roma che si giocheranno il tutto per tutto allo stadio Olimpico. La Lazio, che ha perso solo 1 finale di Coppa Italia, parte favorita, almeno secondo il nostro pronostico, mentre la Roma, in cerca della sua 10° vittoria, ha già perso ben 7 finali. Negli ultimi 4 derby, inoltre, la Roma non ha mai battuto i cugini biancocelesti, perdendo ben 3 volte. Il fischio d’inizio è stato anticipato alle ore 18:00 per evitare possibili turbolenze tra tifoserie, mentre l’arbitro della stracittadina sarà Orsato (diretta TV su Rai1). Chi vince va in Europa League!

Roma – Mentre Stekelenburg è ancora infortunato (al suo posto sarà confermato Lobont), Balzaretti e Marquinhos hanno smaltito i rispettivi infortuni e saranno entrambi titolari nella difesa della Roma, nel ruolo di terzini. A centrocampo Bradley dovrebbe affiancare De Rossi, mentre Florenzi e Marquinho restano in ballottaggio nel triodi trequartisti composto da Lamela e Totti. L’unica punta sarà probabilmente Destro, capocannoniere della Coppa Italia, e non Osvaldo. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-2-3-1): Lobont; Marquinhos, Burdisso, Castan, Balzaretti; De Rossi, Bradley; Florenzi, Totti, Lamela; Destro. A disposizione: Goicoechea, Svedkauskas, Romagnoli, Piris, Dodò, Torosidis, Lucca, Taddei, Marquinho, Tachtsidis, Pjanic, Perrotta, Nicolas Lopez, Osvaldo. All. Aurelio Andreazzoli. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Stekelenburg.

Lazio – L’infortunio di Dias sembra ormai smaltito, ma sia il difensore brasiliano che Alvaro Gonzalez non sono al meglio e restano quindi in dubbio per il derby di questo pomeriggio. In caso di forfait sono già pronti Cana ed Onazi per sostituirli. I giocatori in campo saranno tuttavia i migliori possibili, con Hernanes, pienamente recuperato, che partirà certamente titolare, assieme a Candreva e Lulic (sulle fasce). Mentre Libor Kozak è risultato capocannoniere dell’Europa League e Sergio Floccari è già tornato in forma, Petkovic sembra tuttavia deciso a riproporre uno sterile 4-5-1, con Klose come unica punta. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-5-1): Marchetti; Radu, Biava, Dias, Konko; Ledesma, Onazi, Lulic, Hernanes, Candreva; Klose. A disposizione: Bizzarri, Strakosha, Cana, Ciani, Stankevicius, Pereirinha, Crecco, Gonzalez, Mauri, Ederson, Floccari, Kozak. All. Vladimir Petkovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Brocchi, Saha.