Confederations Cup, i 23 di Prandelli: Barzagli c’è, Poli a casa

Confederations_Cup_PrandelliConfederations Cup – Per consegnare alla Fifa l’elenco dei 23 azzurri che voleranno in Brasile per giocare la Confederations Cup, Cesare Prandelli ha aspettato fino all’ultimo momento. Da verificare c’erano le condizioni di Barzagli, a forte rischio a causa di una fastidiosa tendinite: superato il provino di ieri pomeriggio, il difensore della Juventus è stato inserito nella lista e potrebbe anche giocare venerdì a Praga contro la Repubblica Ceca. Conseguenza logica, due dei tre centrali in esubero sono rimandati a casa: il ballottaggio è stato vinto da Astori, che ha avuto la meglio su Ogbonna e Ranocchia. Oltre al quarto portiere Agazzi, all’infortunato Antonelli e agli esordienti Bonaventura e Sau, è stato escluso Poli, a cui Prandelli ha preferito Aquilani.

La lista completa – Quella che domenica sera si imbarcherà da Fiumicino alla volta del Brasile sarà una Nazionale a forti tinte biancorossonere. Dei 23 giocatori scelti dal ct, infatti, 8 sono della Juventus e 5 del Milan: escluso Ranocchia, di nerazzurri non c’è traccia. Portieri: Buffon (Juventus), Marchetti (Lazio), Sirigu (Paris Saint-Germain); difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), De Sciglio (Milan) Maggio (Napoli); centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), Cerci (Torino), De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Giaccherini (Juventus), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Pirlo (Juventus); attaccanti: Balotelli (Milan), El Shaarawy (Milan), Gilardino (Bologna), Giovinco (Juventus).