Probabili formazioni Inghilterra-Italia: Zaha c’è, Borini con Immobile

formazioni europei under 21Probabili formazioni Inghilterra-Italia – Zaha titolare, Borini con Immobile: queste le principali novità di Inghilterra-Italia, match d’esordio degli azzurrini nell’Europeo Under 21. Allo stadio Bloomfield di Tel-Aviv i ragazzi di Mangia si trovano ad affrontare un impegno che nasconde molte insidie: sono infatti molti i giocatori di valore presenti in campo, come il difensore Caulker, Shelvey a centrocampo e Zaha in avanti. Per tenere botta l’ex tecnico del Palermo si affiderà ad un centrocampo di grande qualità dove spiccano Verratti e Insigne. Probabile esclusione per Destro, che lascerà il posto a Borini. Fischio d’inizio questa sera alle ore 20.30, arbitra il francese Gautier. Diretta tv su Rai 3 e Raisport 1.

Inghilterra – Il tecnico Pearce schiera una formazione che mira ad avere il pallino del gioco: un 4-3-3 che, oltre alle 3 punte, vede presente anche Shelvey, centrocampista dalle spiccate doti offensive, nel trio di centrocampo. Accanto a lui ci saranno Lowe e Henderson. L’attacco è di quelli che fan paura, col gioiello Zaha a fare da supporto a Delfouneso e Sordell. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Butland; A. Smith, Caulker, Dawson, Robinson; Henderson, Lowe Shelvey; Zaha, Delfouneso, Sordell. All.: Pearce.

Italia – Mangia risponde per le rime al collega brittannico, schierando un 4-3-1-2 che vede un centrocampo dal livello qualitativo altissimo. Punti di riferimento della manovra azzurra saranno senza dubbio Verratti ed Insigne, con Florenzi e Marrone a garantire inserimenti, corsa e geometrie. In avanti, con Immobile certo di un posto, dovrebbe esserci Borini, con Destro che si avvia verso un’esclusione. Ecco la probabile formazione: (4-3-1-2) Bardi; Donati, Bianchetti, Caldirola, Biraghi; Florenzi, Marrone, Verratti; Insigne; Borini, Immobile. All.: Mangia.