Home Notizie di Calcio e Calciatori Calciomercato Juventus, Tevez fa lo sconto e insidia Higuain

Calciomercato Juventus, Tevez fa lo sconto e insidia Higuain

Calciomercato_Juventus_TevezCalciomercato Juventus – Dovendo scegliere quale argentino far sbarcare a Vinovo, Leonardo Bonucci non avrebbe dubbi: “Tra Higuain e Tevez preferisco il primo“, raccontava ieri a Coverciano. Conoscendo bene le insidie del mercato, Marotta non può permettersi una preferenza così netta, almeno per il momento. Nella ricerca di una punta di valore da consegnare a Conte, il direttore generale della Juventus deve tenere i piedi in più staffe: al di là di Stevan Jovetic, che merita un discorso a parte e che potrebbe arrivare indipendentemente dall’acquisto di un bomber, i candidati sono rimasti due, quelli citati (non a caso, ma su input dei giornalisti) dal difensore della Nazionale.

In scadenza tra un anno – Trovato l’accordo con Gonzalo Higuain, la Juve aspetta con ansia il prossimo 9 giugno quando, approfittando dell’amichevole tra vecchie glorie blanche e bianconere in programma a Madrid, chiederà al Real uno sconto sui 30 milioni richiesti. Nell’attesa, Marotta continua a parlare con Carlitos Tevez, che all’apparenza sembrava l’obiettivo meno accessibile ma che ieri, un po’ a sorpresa, ha mandato importanti segnali di apertura. Non trovando sceicchi arabi (Psg) o magnati russi (Monaco) disposti a garantirgli (almeno) gli 8 milioni d’ingaggio che attualmente percepisce al Manchester City, l’Apache si è detto disposto a fare un piccolo “sacrificio”, arrivando a tagliarsene un paio in cambio di un allungamento dell’accordo: in pratica, un triennale da 5,5 milioni a stagione farebbe contenti tutti. Marotta non ha ancora imbastito una trattativa con i Citizens, ma non si aspetta una richiesta superiore ai 15 milioni. Tevez ha il contratto in scadenza nel 2014 e ha fatto sapere al suo club di voler cambiare aria: anche volendo, il City non potrebbe tirare sul prezzo.