Calciomercato Juventus, Tevez più vicino: primo contatto col City

Calciomercato_Juventus_TevezCalciomercato Juventus – Tra sorpassi e controsorpassi, capire quale club italiano sia più vicino a Carlitos Tevez sta diventando ogni giorno più complicato. Persino il diretto interessato sembra piuttosto confuso: “Non so nulla del mio futuro, in questo momento sono in vacanza e aspetto di avere notizie“, raccontava ieri ai microfoni di Radio Cooperativa. Certamente l’Apache non giocherà più nel Manchester City, che lo venderà adesso per non perderlo tra un anno a parametro zero; molto probabilmente lo farà in Serie A, dal momento che dalla Ligue 1 nessuno (leggi Monaco e Psg) si è più fatto sentire. Resta il dubbio sul nome del club che lo accoglierà: Juventus o Milan?

Aspettando Higuain e Jovetic – L’improvviso incontro di venerdì scorso tra Galliani e Kia Joorabchian non ha spiazzato il club bianconero. Conoscendo le strategie dei rossoneri, che non hanno intenzione di accelerare su Tevez senza prima far cassa con la cessione di Robinho, Marotta è rimasto in attesa stringendo tra le mani la bozza d’accordo trovata da tempo con l’agente dell’argentino. Poi, ieri, la mossa a sorpresa l’ha fatta lui, chiamando Manchester e manifestando ai dirigenti del City il suo desiderio di intavolare una trattativa. Di soldi non s’è parlato, anche perché Ferran Soriano (il responsabile del club britannico in questioni di mercato) in questi giorni si trova in Canada: appena tornerà, chiederà al dg una dozzina di milioni, cifra limata dalla situazione contrattuale di Tevez (in scadenza tra un anno) e tutto sommato accessibile per le casse bianconere. A quel punto la Juve dovrà decidere se chiudere l’affare o temporeggiare: gli obiettivi principali sarebbero Higuain e Jovetic, ma al momento sembrano molto meno avvicinabili.