Calciomercato Napoli, Cavani verso il Psg: accordo ad un passo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:53

Calciomercato_Napoli_Cavani_PsgCalciomercato Napoli – Le parole pronunciate un paio di giorni fa da Laurent Blanc oggi assumono un valore diverso: “J’adore Cavani“, adoro Cavani, aveva detto il neo allenatore del Psg. Molti lo avevano preso come un normalissimo attestato di stima per un grande giocatore, invece era una vera e propria dichiarazione d’amore. L’ex ct della Francia desiderava fortissimamente il bomber del Napoli e ieri il suo club ha gettato le basi per accontentarlo. Con un blitz in piena regola, Leonardo è sbarcato a Roma, si è diretto verso gli uffici della Filmauro e lì ha trovato con Aurelio De Laurentiis una bozza d’intesa per il trasferimento del Matador al Paris Saint-Germain.

Contratto quinquennale – La richiesta iniziale del patron partenopeo era di circa 71 milioni di euro: ai 63 della famosa clausola rescissoria, infatti, bisognava aggiungerne 8 tra commissioni per gli agenti e percentuali da pagare a Palermo e Danubio. Ieri mattina il numero uno del Napoli ha contattato il Real Madrid, sondando la disponibilità a versare la cifra pretesa: il no del club blanco ha spianato la strada al Psg, che in serata ne ha approfittato. Il ds Leonardo ha messo sul piatto un’offerta di circa 60-62 milioni di euro più bonus, strappando a De Laurentiis un sorriso che aveva il sapore dell’accordo. Di fronte ad una cifra del genere, l’intransigenza del presidente (“Non farò sconti, Cavani potrebbe anche restare“) è caduta: all’inizio della prossima settimana le due società si incontreranno di nuovo e metteranno a punto gli ultimi dettagli del trasferimento. Oltre ad Andrea Chiavelli, il ministro delle finanze del club partenopeo, al tavolo della trattativa era presente anche Pierpaolo Triulzi, l’agente di Cavani, al quale è stato promesso un contratto di 5 stagioni a 8-10 milioni l’anno: il Matador ha già detto sì, appena l’affare verrà definito prenderà il primo aereo per Parigi.