Kim Kardashian: dopo il parto c’è posto solo per il sonno

KimAlla piccola nata dalla relazione tra Kanye West e Kim Kardashian ci pensa una tata, che viene strapagata per fare le veci della mamma. Si tratta di una notizia che ci arriva direttamente da fonti molto vicine alla coppia e che parla di una Kim ancora molto stressata dal parto che ha voglia solo di dormire.

Comportandosi come se fosse l’unica donna al mondo ad aver messo alla luce un figlio, la Kardashian non fa assolutamente nulla per la sua bambina, se non preparare un biberon con il suo latte che, poi, la tata le dà quando ha fame.

Molto più importante dormire dieci ore, quindi, che giocare e coccolare la piccola appena nata e che la coppia sembrava aspettare con impazienza. Per Kim obiettivo primario è quello di riposarsi e riacquistare la forma persa durante il parto: le foto che la ritraevano con tantissimi chili in più ma sempre stringata in vestitini stretch hanno fatto il giro del mondo e probabilmente la Kardashian vuole cancellare quel ricordo dalle menti dei suoi fans.

Del resto si sa che dormire rende belle e Kim non vuole perdere l’occasione di esserlo, anche a costo di trascurare sua figlia.