Liga 2013-2014: calendario, Clasico e tanti derby spagnoli

Liga BBVALiga 2013-2014 – Il calendario dell’83° edizione della Liga spagnola è stato appena reso noto: vediamo le date di tutti i big-match e dei tanti derby della prossima Primera Divisiòn. Stranamente, la Liga inizierà subito dopo il torrido Ferragosto iberico, appena il 17 agosto: mentre il Barcellona di Neymar ed il Real Madrid di Ancelotti ospiteranno (rispettivamente) Levante e Betis, l’Atletico Madrid di David Villa sarà di scena a Siviglia ed il Malaga a Valencia. Pessimo inizio, quindi, per un Malaga sedotto ed abbandonato: se alla 2° giornata ospiterà i campioni in carica alla Rosaleda, nel turno successivo (il 3°) sarà ospite del Siviglia per il 1° dei tanti derby andalusi, in contemporanea con Real Madrid-Athletic Bilbao e Valencia-Barcellona.

Derby a gogò – La 5° giornata sarà invece dedicata ai derby: quello di Madrid (Real-Getafe) e quello andaluso (Betis-Granada), che sarà replicato nel turno successivo da Malaga-Almeria. La stracittadina capitolina più attesa (Real-Atletico), remake della finale di Coppa del Rey, è invece in programma alla 7° giornata: andata il 29 settembre al Santiago Bernabeu, ritorno il 2 marzo al Vicente Calderon; nella jornada successiva, ennesimo derby d’Andalusia (Siviglia-Almeria). La 12° giornata sarà forse la più bella, con ben 5 partitazi: il derby andaluso Malaga-Betis, il derby della Comunidad Valenciana tra le neopromosse Elche e Villareal, la stracittadina madrilena Rayo Vallecano-Real Madrid, il derby catalano Barcellona-Espanyol e persino Atletico Madrid-Athletic Bilbao (finale di Europa League solo 3 anni fa).

Barcellona-Real MadridEl Clàsico – Dopo le lamentele di Mourinho, la Federazione Spagnola ha deciso di “sabotare” il sorteggio in modo da evitare in tutti i modi che Barcellona-Real Madrid (o viceversa) fosse programmata ad Aprile, in corrispondenza della fase finale della Champions League. Il Classico, quello con 55 scudetti in campo, si giocherà quindi il 27 ottobre al Camp Nou (assieme al derby tra il Villareal ed il Valencia) ed il 23 marzo (2014) al Bernabeu. Proseguendo nel calendario, un’altro derby andaluso è previsto alla 13° giornata (Granada-Malaga), mentre il ritorno della 14° giornata (28°) coinciderà con l’inizio della Semana Santa…tanto che la stracittadina sevillana (Betis-Siviglia) è addirittura fissata nella domenica di Pasqua! Nello stesso turno si disputeranno altri due derby “regionali” (Comunidad Valenciana), con il Villareal di Giovani Dos Santos ospite del Levante ed il Valencia in casa dell’Elche (campione della Segunda Division e di ritorno in Primera dopo ben 23 anni di astinenza).

Copa del Rey – Dopo il 7° derby andaluso (Granada-Siviglia), in programma alla 15° giornata, la Liga osserverà uno straordinario turno di riposo (dal 2 al 14 dicembre) per dare maggiore visibilità alle gare di andata dei 16° della Coppa del Re. Prima della pausa natalizia (dal 21 dicembre al 4 gennaio) vanno invece segnalati gli ultimi 2 derby dell’anno: Levante-Elche alla 16° giornata e Betis-Almeria alla 17°, in contemporanea con Valencia-Real Madrid. La prima gara del 2014 vedrà protagonisti ben 3 derby: quello andaluso (Almeria-Granada), quello basco (Real Sociedad-Athletic Bilbao, con ritorno al Nuevo San Mamés) e la stracittadina valenciana (Valencia-Levante). Anche l’epilogo (previsto il 18 maggio del 2014) promette scintille: oltre all’ultimo derby capitolino (Getafe-Rayo Vallecano), andrà infatti in scena un doble duelo catalan-madrileno (Barcellona-Atletico Madrid e Real Madrid-Espanyol). La data della finale della Copa del Rey è ancora in bilico tra il 1° ed il 7 maggio del 2014, mentre la supercoppa spagnola, che vedrà contrapposte l’Atletico Madrid ed il Barcellona, prevede andata e ritorno: il prossimo 21 agosto al Calderon ed il 28 al Camp Nou (con o senza Thiago Alcantara?).

photo credit: marcpuig via photopin cc