Calciomercato Roma: Marquinhos al Psg, Maicon e De Sanctis in arrivo

Calciomercato_Roma_MaiconCalciomercato Roma – Se voleva mettere a segno la plusvalenza perfetta, Sabatini ha centrato l’obiettivo. La scorsa estate il ds giallorosso strappò Marquinhos al Corinthians per 4,5 milioni complessivi (1,5 di prestito più 3 di riscatto): nelle prossime ore lo rivenderà a 35 milioni, quasi otto volte tanto, cifra a cui potrebbe anche essere aggiunto qualche bonus. Il Paris Saint-Germain ha superato in volata il Barcellona, a sua volta molto interessato al 19enne brasiliano, mettendo sul piatto l’offerta più alta. Convinta la Roma, ieri il club francese ha incontrato Roberto Calenda, agente di Marquinhos, raggiungendo un accordo di massima: se il ragazzo (che ha un debole per la maglia blaugrana) non punterà i piedi, l’affare si chiuderà a strettissimo giro di posta.

Benatia ufficiale – La cascata di milioni in arrivo da Parigi servirà a finanziare una campagna acquisti, quella giallorossa, che si preannuncia per l’ennesima volta assai movimentata. Ieri è stato ufficializzato l’arrivo di Mehdi Benatia (all’Udinese 10 milioni più le metà dei cartellini di Nico Lopez e Verre), presto sarà la volta di Kevin Strootman, per il quale saranno versati nelle casse del Psv Eindhoven circa 18 milioni. Prima, però, toccherà a Morgan De Sanctis e Maicon. Il Napoli, che ha quasi concluso l’acquisto di Julio Cesar, ha liberato il 36enne estremo difensore, che ricomincerà dalla Capitale dopo quattro stagioni ricche di soddisfazioni in maglia azzurra: al Napoli andranno 500.000 euro, a De Sanctis 1,2 milioni più bonus fino al 2015. Prima del portiere dovrebbe essere ufficializzato Maicon, che è già sbarcato a Fiumicino ed è pronto a sostenere le visite mediche di rito. L’esterno brasiliano, 32 anni, arriva dal Manchester City a costo zero: in giornata metterà la firma su un biennale da 3 milioni a stagione, 2 in meno di quanti ne percepiva in Inghilterra.