Probabili formazioni Chelsea-Hull City: Mourinho torna a Stamford Bridge

mourinho-chelseaProbabili formazioni Chelsea-Hull City – Ballottaggio Ramires-Van Ginkel, Lukaku centravanti: queste le principali novità di Chelsea-Hull City, gara valevole per la 1^ giornata di Premier League. Una domenica che segnerà il ritorno di Josè Mourinho a Stamford Bridge, uno degli stadi a cui il portoghese è rimasto più affezionato: “Torno nel mio habitat naturale, nel mio club preferito e nel calcio nel quale riesco a esprimere il meglio di me stesso“. In questi giorni cade anche l’anniversario che ricorda i 10 anni di Abramovich a capo del club. Tante distrazioni per i Blues, con Mourinho che deve riportare subito l’attenzione sul match da giocare. Fischio d’inizio alle ore 17, diretta tv su Fox Sport.

Chelsea – Ancora dubbi da sciogliere per Mourinho, che probabilmente non potrà fare affidamento su David Luiz. Spazio a Cahill in coppia con Terry in mezzo alla difesa, mentre i terzini saranno Cole e Ivanovic. Ballottaggio in mezzo al campo, dove in 3 si giocano un posto. Ramires, Essien e Van Ginkel: da questo trio uscirà il nome del partner di Frank Lampard. In avanti, Lukaku sarà il punto di riferimento, con Hazard, Schurrle e Oscar alle sue spalle. Ecco la probabile formazione: (4-2-3-1) Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Cole; Lampard, Ramires; Schurrle, Hazard, Oscar; Lukaku. All.: José Mourinho.

Hull City – Steve Bruce ha un durissimo scoglio da superare, anche se c’è chi dice che i grandi club sia meglio incontrarli subito:  dovendo preparare una stagione lunga e faticosa, le prime giornate non possono essere al massimo della brillantezza. Fatto sta che l’allenatore ospite metterà in campo un centrocampo molto folto e mirato a impedire le trame di gioco avversarie. Il solo Graham, in avanti, dovrà fare ciò che potrà. Ecco la probabile formazione: (4-5-1) McGregor; Rosenior, Davies, Chester, Figueroa; Elmohamady, Livermore, Huddlestone, Koren, Brady; Graham. All.: Bruce.

photo credit: In Mou We Trust via photopin cc