Probabili formazioni Inter-Genoa: out Samuel, Milito e Zanetti

Milito, Samuel e ZanettiProbabili formazioni Inter-Genoa – Nel secondo anticipo della 1° giornata della nuova Serie A scenderanno in campo le due squadre più deludenti dello scorso campionato: se il Biscione di Stramaccioni ha infatti concluso ad un ridicolo 9° posto in classifica, il Grifone di Ballardini ha persino sfiorato una clamorosa retrocessione, salvandosi soltanto alla penultima giornata. Genoa ed Inter, protagoniste di ben 27 scudetti italiani, si affideranno quindi a due nuovi allenatori: l’esperto Mazzarri per i padroni di casa e l’esordiente Liverani per gli ospiti, che nelle ultime 5 trasferte in casa dell’Inter hanno segnato ben 10 goal…senza mai vincere! Diretta dallo Stadio Meazza di Milano (alle ore 18:00)  su Premium Calcio di Mediaset e su Calcio 1 HD di Sky).

Inter – Brutto esordio per Mazzarri, che dopo aver ridicolizzato il Cittadella in Coppa Italia (4-0) dovrà fare a meno di quasi tutti i veterani: Samuel, Chivu, Milito e persino il capitano Zanetti sono infatti ancora infortunati. Resta in dubbio, invece, la presenza del nuovo attaccante Icardi, afflitto da una lieve contusione al polpaccio. L’unica, vera novità in campo sarà quindi quella del difensore Campagnaro, con la solita difesa a 3 di Mazzarri pronta al suo primo test in campionato. Ecco quindi la probabile formazione titolare (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Cambiasso, Kovacic, Guarin, Nagatomo, Pereira; Palacio, Icardi. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Anreolli, Rolando, Jonathan, Wallace, Mudingayi, Obi, Taider (appena comprato dal Bologna), Kuzmanovic, Alvarez, Belfodil. All. Mazzarri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Chivu, Samuel, Zanetti, Milito.

Genoa – Il centrocampista Biondini (di ritorno dal prestito) ed il terzino Marchese (acquistato in estate dal Catania) sono squalificati e così in difesa potrebbe fare il suo esordio l’ignoto Vrsaljko, mentre la porta genoana sarà difesa da Perin. Frey, Granqvist e Borriello sono stati ceduti recentemente, mentre Lodi è stato “scambiato” con Tachtsidis. Anche Gilardino è tornato alla Lanterna e, salvo scambi last-minute, dovrebbe far compagnia a Floro Flores (Santana è in dubbio), davanti a Bertolacci. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-4-1-1): Perin; Vrsaljko, Manfredini, Portanova, Antonelli; Kucka, Lodi, Cofie; Bertolacci; Floro Flores, Gilardino. A disposizione: Donnarumma, Albertoni, De Maio, Tozser, Polenta, Sampirisi, Birsa, Seymour, Jorquera, Santana, Konate. All. Liverani. Squalificati: Marchese, Biondini. Indisponibili: nessuno.

photo credit: καρλο [ AKA Gilyo] via photopin cc