Probabili formazioni Chievo-Napoli: Thereau con Paloschi, c’è Pandev

probabili formazioni napoliProbabili formazioni Chievo-Napoli – Paloschi titolare, così come Pandev: queste le principali novità di Chievo-Napoli, gara valevole per la 2^ giornata di Serie A. Trasferta ostica per Rafa Benitez, chiamato a confermarsi su un campo tradizionalmente difficile dopo la bella vittoria nell’esordio in campionato. Sembra rientrato l’allarme Higuain: in seguito all’incidente occorso durante una gita a Capri, l’attaccante argentino sembra poter recuperare agevolmente per la partita del Bentegodi. Alla fantasia degli azzurri si opporranno la grinta e l’ordine tattico voluto da Sannino, il quale schiererà i suoi con un classico 4-4-2 che avrà in Thereau e Paloschi i terminali offensivi. Fischio d’inizio sabato alle ore 18.

Chievo – Sannino non cambia praticamente nulla nel suo scacchiere e propone un ordinato 4-4-2 che punterà a sfruttare la velocità di Hetemaj e Sestu sugli esterni e le sovrapposizioni di Dramè e Sardo. In mezzo al campo la coppia Radovanovic-Rigoni unice unisce discretamente quantità e geometrie, il tutto al servizio del duo d’attacco Paloschi-Thereau. Ecco la probabile formazione: (4-4-2) Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Drame; Sestu, Rigoni, Radanovic, Hetemaj; Thereau, Paloschi. All. Sannino.

Napoli – Con grande sollievo di Benitez, Gonzalo Higuain sarà recuperato in tempo per scendere in campo. L’argentino sarà il riferimento offensivo dell’attacco azzurro, accompagnato dal già insostituibile Callejon e da Goran Pandev, favorito sul giovane Insigne. Behrami e Inler agiranno a protezione della difesa, con Hamsik libero di svariare sulla trequarti. Probabile il rientro di Cannavaro accanto a Raul Albiol. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Reina; Maggio, Cannavaro, Albiol, Zuniga; Behrami, Inler, Hamsik; Callejon, Pandev, Higuain. All. Benitez.