Probabili formazioni Bayern-Chelsea: out Thiago, dubbio David Luiz

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33

BayernMonaco-ChelseaProbabili formazioni Bayern Monaco-Chelsea – I Bavaresi, favoriti secondo il nostro pronostico, stasera affronteranno i Blues in Supercoppa europea (UEFA). Mentre il Chelsea ha guadagnato questa “finale” grazie al suo primo successo in Europa League, il Bayern ha invece vinto la sua 5° Champions League ed oggi proverà a sfatare due tabù. I tedeschi non hanno infatti mai vinto questo trofeo (perso nel 1975, 1976 e 2001) e negli ultimi 2 precedenti contro i londinesi sono sempre stati eliminati dalla Champions League: nel 2005 ai quarti e nel 2012 in finale (persa in casa ai rigori). Fischio d’inizio alle ore 20:45, all’Eden Arena di Praga arbitrerà lo svedese Eriksson (diretta TV in chiaro, su Italia1).

Bayern Monaco – Quando troppi, quando pochi. Thiago Alcantara, Scwheinsteiger e Javi Martinez sembrano assurdi doppioni per lo stesso ruolo di mediano, ma stasera il Bayern potrebbe addirittura rimpiangere di aver venduto Tymoschuk allo Zenit, visto che tutti e 3 i centrocampisti sono reduci da infortuni. Se Thiago sarà out per altri 2 mesi (come Badstuber), il veterano tedesco e l’oneroso acquisto spagnolo sono entrambi stati convocati, ma non saranno al meglio della condizione. Guardiola è sempre tentato dal modulo senza punte, ma Mandzukic l’ha costretto a cambiare idea a suon di goal. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Boateng, Dante, Rafinha; Alaba, Schweinsteiger; Ribery, Muller, Robben; Mandzukic. A disposizione: Starke, Van Buyten, Contento, Kroos, Shaqiri, Javi Martinez, Gotze, Pizarro. All. Guardiola. Indisponibili: Badstuber, Thiago Alcantara.

Chelsea – Il ricco Roman Abramovic ha soddisfatto tutte le richieste dello Special One, ma Willian ed Eto’o, entrambi appena scappati da un’Anzhi in piena crisi, non saranno disponibili stasera. Erano anni che all’Old Trafford non si vedeva una partita a reti bianche, ma Mourinho è tornato da Manchester proprio con uno 0-0 e stasera proverà a confermare la solidità della sua difesa (o catenaccio?). David Luiz è ancora in dubbio ma tutta la rosa è a disposizione, con sorprese che non dovrebbero mancare. Da notare, infine, lo “sfortunato girone di ferro” di Mou nella prossima Champions: Schalke, Basilea e Steaua. Ecco la probabile formazione titolare (4-2-3-1): Cech; Ivanovic, Terry, Cahill, Ashley Cole; Lampard, Ramires; Oscar, Hazard, Schurrle; Torres. A disposizione: Schwarzer, Hilario, Blackman, David Luiz, Bertrand, Azpilicueta, Essien, Mikel, van Ginkel, De Bruyne, Juan Mata, Victor Moses, Demba Ba, Lukaku. All. Mourinho. Indisponibili: Kalas.

photo credit: rayand via photopin cc