Probabili formazioni Fiorentina-Cagliari: ansia Pasqual, torna Cossu

probabili formazioni fiorentinaProbabili formazioni Fiorentina-Cagliari – Pasqual in forse, Cabrera più di Cossu: queste le principali novità di Fiorentina-Cagliari, lunch match della 3^ giornata di Serie A. Reduce dai 5 goal rifilati al malcapitato Genoa, Montella non intende cambiare le carte in tavola, affidandosi agli undici che hanno garantito sino ad ora un ottimo rendimento. L’unico forte dubbio riguarda Pasqual: il capitano viola, nella gara tra Italia e Repubblica Ceca, ha rimediato un taglio sulla fronte in uno scontro con Kozak. Ad oggi appare recuperabile, ma il tutto verrà chiarito solo nei prossimi giorni. I sardi ritrovano Cossu, che però è tutt’altro certo di una maglia da titolare, con Cabrera che ha maggiori possibilità. Fischio d’inizio domenica alle ore 12.30, diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Fiorentina – 6 punti, 7 goal fatti e 3 subiti: questo lo score della compagine guidata da Montella, che col Cagliari ha la concreta possibilità di confermarsi a punteggio pieno. Fiducia totale alla coppia Gomez-Rossi, vero spauracchio delle difese avversarie. Corsia destra riservata a Cuadrado, mentre sulla sinistra dovrebbe recuperare Pasqual. Nulla di nuovo in mezzo al campo, col trio Aquilani-Pizarro-Borja Valero regolarmente in campo. Ecco la probabile formazione: (3-5-2) Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; G. Rossi, Gomez. A disposizione: Munua, Alonso,Compper, Roncaglia, Bakic, Joaquin, Mati Fernandez, Ambrosini, Ilicic, Yakovenko, Rebic, Wolski. All.: Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Hegazy.

Cagliari – Rispetto alla gara si San Siro col Milan, il duo Pulga-Lopez dovrebbe ritrovare Astori e Cossu, mentre ancora assente sarà Pisano. Il primo si piazzerà in mezzo alla difesa, mentre il fantasista dovrebbe inizialmente sedersi in panchina. Conti agirà davanti alla difesa, con Nainggolan ed Ekdal da interni. In avanti confermata la coppia Pinilla-Sau. Ecco la probabile formazione: (4-3-1-2) Agazzi; Dessena, Rossettini, Astori, Murru; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cabrera; Pinilla, Sau. A disposizione: Avramov, Ariaudo,  Avelar, Perico, Ikonomou, Del Fabro, Cossu, Eriksson, Nenè, Ibarbo. All.:Pulga-Lopez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pisano.

photo credit: -= Treviño =- via photopin cc