Probabili formazioni Fiorentina-Parma: out Pasqual ed Amauri

AmauriProbabili formazioni Fiorentina-Parma – Favorita secondo il nostro pronostico, la Fiorentina ospiterà il Parma in questo Monday Night (30 settembre 2013), che concluderà la 6° giornata di Serie A. Il Parma non ha mai sconfitto la Fiorentina negli ultimi 7 precedenti di campionato, perdendo ben 7 delle sue ultime 8 trasferte fiorentine. Il turno infrasettimanale, tuttavia, ha invertito l’inerzia di questa gara: mentre il Parma ha infatti vinto la sua prima partita stagionale (4-3 contro l’Atalanta, mercoledì scorso), la Fiorentina ha trovato la sua prima sconfitta in campionato (2-1 in casa dell’Inter, giovedì sera). Fischio d’inizio alle ore 20:45, allo stadio Franchi di Firenze arbitrerà Massa (diretta TV su Mediaset Premium Calcio e Sky Calcio1).

Rossi in panchina? Montella può sorridere: Pizarro torna infatti titolare dopo aver scontato 2 turni di squalifica ed anche Cuadrado potrà essere convocato dopo aver smaltito l’infortunio alla spalla. Oltre al lungodegente Hegazy, tuttavia, anche Pasqual si è appena infortunato e Mario Gomez sarà out per altre 3 settimane. Alonso partirà probabilmente titolare, mentre Giuseppe Rossi potrebbe essere lasciato a riposo in vista dell’ostica trasferta di giovedì prossimo in Europa League (in casa degli ucraini del Dnipro): al suo posto restano in ballottaggio Ilicic e Rebic, al fianco di Mati Fernandez. Fiorentina (3-5-2): Neto; Roncaglia, Rodriguez, Commper; Alonso, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Joaquin; Mati Fernandez, Ilicic. A disposizione: Munua, Lupatelli, Tomovic, Savic, Vargas, Ambrosini, Bakic, Wolski, Vecino, Matos, Cuadrado, G. Rossi, Rebic. All. Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Hegazy, Pasqual, M. Gomez.

Solo Cassano – L’attaccante Amauri si è fatto ingenuamente espellere per proteste nel rocambolesco 4-3 di Parma-Atalanta e lunedì sera sarà ovviamente squalificato. La prima vittoria in campionato, tuttavia, ha lasciato ottimismo tra i ducali, con Donadoni che ha magicamente riscoperto molte riserve. Paletta è ancora infortunato, così come Galloppa e Kone, ma in difesa torneranno titolari Cassani e Felipe, al posto di Mendes e Benalouane (titolari mercoledì sera). Mesbah e Rosi (entrambi autori di un goal contro l’Atalanta) dovrebbero essere confermati sulle fasce, con Biabiany che dovrebbe quindi posizionarsi dietro l’unica punta: Antonio Cassano. Parma (3-4-1-1): Mirante; Felipe, Lucarelli, Cassani; Mesbah, Parolo, Gargano, Rosi; Biabiany; Cassano. A disposizione: Bajza, Pavarini, Mendes, Benalouane, Gobbi, Acquah, Obi, Munari, Valdes, Sansone, Palladino, Okaka. All. Donadoni. Squalificati: Amauri. Indisponibili: Paletta, Galloppa, Kone.

photo credit: _bianconero via photopin cc