Home Tempi Postmoderni Curiosità

Baciarsi sul web: ora è realtà

CONDIVIDI

Amore e web, un binomio sempre più solido e convincente tanto che oggi anche baciarsi via web è una possibilità reale. La realtà supera la finzione? Forse, fatto è che una nuova tecnologia permette di trasmettere via web le sensazioni di un bacio vero,  superando così le barriere virtuali. La scoperta arriva dal Giappone e nello specifico il merito della geniale trovata va al team di ricercatori dell’ Università di Kajimoto (Elettro Comunicazioni).

Sono stati questi giovani studiosi, infatti, gli ideatori di un particolare strumento composto da una specie di cannuccia di plastica che risponde agli stimoli della lingua trasferendoli poi ad un’altra cannuccia che funge da ricevitore. In pratica basta mettere la connuccia in bocca simulando un bacio e la persona che lo riceve, dotata dello stesso apparecchio, vedrà la connuccia del suo ricetrasmettitore girare nello stesso verso in cui il mittente la sta muovendo.

Dopo gli amori nati in chat o sui Social Network, si entra nel vivo della relazione con questo simulatore di baci. Certo, per il momento la cannuccia da sola non rende bene l’idea di un bacio. Ma se questo è l’inizio, non tarderanno ad arrivare modifiche volte a rendere quanto mai vero e realistico il bacio in rete.