Ex Amici: Morena Martini picchiata dall’ex fidanzato

Morena-di-Amici-Umiliata-dal-mio-ex-ho-rischiato-di-abortire-638x425Forse non tutti ce la ricordiamo ma Morena Martini è un ex concorrente di Amici di Maria de Filippi, addirittura della terza edizione, si era fatta notare in trasmissione per il suo sorriso una voce potentissima che cantava soprattutto blues e jazz. Questa giovane torna alle cronache ma questa volta non per un disco in uscita o un nuovo amore ma bensì per denunciare le violenze subite mesi fa dal suo ex fidanzato, l’ennessima notizia di una violenza sulle donne, ma che ha maggiore risonanza se raccontata da un volto non totalmente sconosciuto. Morena oggi sta per diventare mamma per la seconda volta ma il padre di questo bambino non solo non ha voluto saperne nulla ma addirittura ha alzato le mani sulla ragazza. E’ la stessa ragazza a raccontarlo alle pagine del giornale Visto perché la sua situazione possa essere di insegnamento.

Conobbe quest’uomo durante una serata tra amici, lui è il membro di una band heavy metal, si innamorano e vanno a convivere. I due quasi subito cominciarono a litigare, a lui non andava giù che Morena Martini frequentasse personaggi del mondo dello spettacolo, era geloso e a breve dalle liti è passato agli spintoni, fino ad arrivare a metterle le mani addosso. Dopo un po’ di tempo però lei scopre di essere incinta e questa è la goccia che fa traboccare il vaso, Morena comincia a subire pressioni psicologiche affinché abortisca e il compagno è arrivato addirittura a cercare di provocarle un aborto spontaneo con calci e pugni. “C’è stato un momento in cui ero disperata – ha confessato Morena – l’uomo che amavo mi aveva derisa, umiliata e durante alcune liti a causa di violenti spintoni avevo rischiato di abortire. Mi sentivo abbandonata a me stessa e psicologicamente sotto pressione, così ho deciso di andare a Milano dove un mio caro amico mi ha aiutato a trovare una clinica dove abortire. Durante l’ecografia però la ragazza ha capito di non potercela fare e ha rinunciato. “Non ho voluto stroncare la vita di mio figlio. Subito dopo ho telefonato all’ormai mio ex compagno, colui che sarebbe dovuto essere il padre non solo biologico di questo bambino, che mi ha definitivamente liquidata dicendomi che lui aveva già due figli da accudire e che di questo bambino mi sarei dovuta prendere soltanto io la responsabilità”.

Questa storia è andata a finire bene, tra un po’ il bambino nascerà, e l’unico problema potrebbe essere la necessità di un parto cesareo viste le continue contrazioni che portano la ragazza quotidianamente a recarsi all’ospedale, ma le cose non sempre vanno così, a volte la violenza va troppo oltre e non si trova il coraggio di denunciare. L’ex concorrente di Amici 3 ha dichiarato: “Durante quell’ultima lite, in un momento di forte esasperazione, ho danneggiato anche la sua auto. Per placare in quel momento i nostri animi, è stato necessario addirittura l’intervento della polizia. Soltanto dopo alcuni mesi da quell’episodio, mi sono convinta infine a denunciarlo. E’ necessario ribellarsi alla violenza e denunciare, perché come ha dichiarato Morena, non tutti mali vengono per nuocere, lui non ha voluto condividere con lei questa gioia ma in compenso ne ha date altre due a lei: una è il bimbo in arrivo, l’altra è l’essersi dileguato dalle loro esistenze.