Probabili formazioni Trabzonspor-Lazio: Malouda c’è, ospiti decimati

MaloudaProbabili formazioni Trabzonspor-Lazio – La compagine di Trebisonda, favorita secondo il nostro pronostico, ospiterà i Biancocelesti giovedì sera, per la 2° partita del girone J dell’Europa League. I turchi, reduci da 4 vittorie consecutive, hanno sconfitto 3 volte (su 10) una squadra italiana, di cui solo 1 in casa; la Lazio, ancora a secco di vittorie fuori casa, ha invece perso soltanto 2 volte (su 10) contro una squadra turca, ma entrambe in trasferta. La Lazio di Casiraghi e Signori, allenata da Zeman, vinse però sia all’andata che al ritorno (2-1 e 1-2), nell’ultimo precedente (Coppa Uefa del 1995). Fischio d’inizio alle ore 19:00, all’Huseyin Avni Aker Stadium di Trabzon aribtrerà lo svedese Hansson (diretta TV in chiaro, su Italia2).

Famosi e stagionati – Tra i pali del Trabzonspor ci sarà il capitano Kivrak, mentre i due centrali di difesa saranno i turchi Ademir e Yumlu, quest’ultimo col vizietto del goal. Il polacco Miersejewski dovrebbe essere adattato nel ruolo di terzino sinistro, mentre sulla corsia opposta agirà l’esperto Bosingwa (31enne). In mediana agiranno Akgun ed il 32enne Zokora, compagno di Konko ai tempi del Siviglia. Più avanti, invece, Adin sarà il trequartista, con il giovane Erdogan (21 anni) ed il 33enne Malouda (in “foto”) nel ruolo di esterni. L’unica punta sarà quindi il giovene brasiliano Paulo Henrique, capocannoniere dei preliminari di Europa League (con ben 7 goal in sole 6 partite), con l’austriaco Janko (30 anni) relegato in panchina. L’unica assenza sarà quella dell’infortunato Aydogdu, giovane centrocampista. Trabzonspor (4-2-3-1): Kivrak; Bosingwa, Ademir, Yumlu, Mierzejewski; Akgun, Zokora; Erdogan, Adin, Malouda; Paulo Henrique. A disposizione: Ayvaz, Osmanpasa, Keles, Sen, Colman, Yavru, Karadeniz, Janko. All. Mustafa Akçay. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Aydogdu.

Otto assenti – Continua senza sosta l’emergenza in casa Lazio, soprattutto in difesa. Oltre ai due centrali, Biava e Novaretti, anche il terzino Pereirinha si è appena infortunato, aggiungendosi ai colleghi di reparto Radu e Konko sulla lista degli indisponibili (mentre Dias non è nemmeno iscritto in Europa League)! Lulic e Gonzalez potrebbero essere adattati nel ruolo di terzino, con Petkovic (ex c.t. del Samsunspor) costretto a convocare due difensori della Primavera. In difesa ci sarà sicuramente Cana (ex del Galatasaray), mentre nella ripresa potrebbe esordire Felipe Anderson, con Candreva che dovrebbe essere lasciato a riposo. Keita partirà quindi titolare, con Miroslav Klose ancora infortunato e Mauri sempre più squalificato. Lazio (4-5-1): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Lulic; Onazi, Ledesma; Ederson, Hernanes, Keita; Floccari. A disposizione: Berisha, Guerrieri, Serpieri, Filippini, Felipe Anderson, Biglia, Gonzalez, Candreva, Perea. All. Vladimir Petkovic. Squalificati: Mauri. Indisponibili: Novaretti, Biava, Dias, Radu, Konko, Pereirinha, Klose.

photo credit: komikaze123 via photopin cc