Probabili formazioni Sampdoria-Torino: Pozzi dal 1′, Immobile c’è

PozziProbabili formazioni Sampdoria-Torino – La prime sei giornate del campionato della Sampdoria sono state troppo negative per essere vere. Ultimo in classifica con due soli punticini, Delio Rossi arriva all’appuntamento di domani già con l’acqua alla gola: “Sarà una partita di una difficoltà estrema, ci vorranno testa fredda e cuore molto caldo: ricordiamoci che basta poco per invertire il trend“. Il Torino sbarca al Ferraris in condizioni decisamente migliori, ma sullo stomaco ha ancora il peso di un derby mal digerito. Ventura spera che la “sua” Genova lo aiuti a dimenticarlo: “Sarà una gara delicata, servirà l’approccio giusto: sono soddisfatto di quanto fatto finora, ma possiamo crescere“. Fischio d’inizio domenica alle 15.00, arbitro Andrea Gervasoni di Mantova. Diretta tv su Sky Sport 1, Sky Calcio 3 e Premium Calcio 3.

Stop per Costa e Krsticic – Delio Rossi cambierà ancora il sistema tattico della sua Samp. Il modulo con la difesa a quattro lascerà nuovamente spazio a quello con la linea a a tre, ma rispetto all’inizio di stagione sarà più sbilanciato in avanti: la prima punta, che domani dovrebbe essere il ripescato Pozzi, sarà supportata da altri due giocatori offensivi, nel caso specifico Gabbiadini e Sansone. Senza Costa e Krsticic, squalificati, il tecnico doriano cambierà qualcosa anche dalla cintola in giù. L’inserimento di Gastaldello al centro della retroguardia e l’avanzamento di De Silvestri sulla linea dei centrocampisti sono scontati: Barillà è pronto a soffiare il posto a Wszolek sull’out di sinistra, Gentsoglou si candida per far compagnia ad Obiang in mezzo al campo. Sampdoria (3-4-2-1): Da Costa; Mustafi, Gastaldello, Regini; De Silvestri, Gentsoglou, Obiang, Barillà; Gabbiadini, Sansone; Pozzi. A disposizione: Fiorillo, Tozzo, Castellini, Gavazzi, Salamon, Bjarnason, Palombo, Rodriguez, Renan, Petagna, Wszolek, Eder. All. Rossi. Squalificati: Costa (1), Krsticic (1). Indisponibili: Berardi.

Riecco Bovo – In questi giorni l’infermeria granata ha regalato a Ventura qualche sorriso. Nel corso della settimana Bovo, Vives, El Kaddouri ed Immobile, usciti acciaccati dal derby, hanno ripreso ad allenarsi a pieno regime e domani saranno regolarmente a disposizione. Il difensore ex Genoa ritroverà una maglia da titolare al centro della retroguardia a discapito di Rodriguez, fuori un mese a causa di una lesione muscolare alla coscia sinistra. Quasi certa anche la presenza in cabina di regia di Vives, nettamente favorito su Bellomo. Qualche dubbio in più per El Kaddouri e Immobile: il marocchino è in ballottaggio con Farnerud nel ruolo di mezzala sinistra, l’attaccante campano è in leggero vantaggio su Meggiorini per un posto accanto a Cerci. Torino (3-5-2): Padelli; Glik, Bovo, Moretti; Darmian, Brighi, Vives, El Kaddouri, D’Ambrosio; Cerci, Immobile. A disposizione: L. Gomis, Berni, Maksimovic, Pasquale, S. Masiello, Basha, Bellomo, Farnerud, Meggiorini. All. Ventura. Squalificati: Gazzi (fino al 18/10/2013), Barreto (fino al 18/10/2013), Gillet (fino a 1/2/2017). Indisponibili: Larrondo, Rodriguez.