Serie A, Parola di Tifoso: Inter-Roma, i giallorossi puntano a rimanere in vetta

Inter-Roma non è una semplice partita, è la sfida che, ogni volta, ricorda gli anni che vanno dal 2006 al 2010 dove le due squadre si sono date battaglia tutti le stagioni per il primo posto, per le Coppe Italia e per le Supercoppe; ma oggi no, oggi è un’altra storia, oggi c’è da difendere quel primo posto che proprio loro ci hanno soffiato molte volte (diverse, anche ingiustamente).

La Roma, in caso di vittoria, potrebbe godersi in tranquillità gli altri due big match della giornata: Juventus-Milan e Lazio-Fiorentina; in caso di non vittoria, giocatori tifosi e allenatore, non devono assolutamente perdere la concentrazione e la voglia di fare bene, perché dopo sei vittorie consecutive, ci potrebbe anche stare di non vincere contro l’Inter al Meazza, ma come ha detto Garcia: “Noi non abbiamo paura di nessuno” e questa dev’essere la mentalità: senza paura e con la voglia di portare a casa i tre punti!

Oltre a mantenere la classifica così com’è ci sono molti altri motivi per dover vincere: continuare la striscia che ci vede imbattuti contro i nerazzurri da 5 partite (due vittorie e tre pareggi); vincere per il secondo anno consecutivo in casa loro (2012 Inter Roma 1-3, prima vittoria della Roma Zemaniana) e dobbiamo prendervi anche una piccola vendetta su Mazzarri, il quale ha scelto (ora diciamo per fortuna) l’Inter invece della Roma.

Se i ragazzi entreranno in campo con la voglia di vincere, con la cattiveria agonistica che li ha contraddistinti fino ad ora e con il modo di giocare mostrato fino ad oggi, non c’è Inter che tenga. Possiamo e dobbiamo vincere!
FORZA RAGAZZI, FORZA ROMA!

Dario Proietti per Lazie? NO Grazie.