Vivere con 50 puzzole? Una donna americana lo fa

Donna americana vive con 50 puzzoleVivere con 50 puzzole è possibile e la dimostrazione vivente è una donna americana che nella sua casa in North Ridgeville, Ohio, vive circondata da 50 docili puzzole. Il suo nome è Deborah Cipriani, ha 55 anni e la sua casa si è tramutata in un vero e proprio centro di accoglienza e di ricovero per questi curiosi animali che hanno a disposizione ben cinque stanze e, ovviamente, anche la camera da letto della donna.La dimora, conosciuta ormai come “Skunk Haven”, conta ormai numerosi fans non solo nell’Ohio, m anche fuori dagli States, dalla Gran Bretagna alla Francia e Paesi Bassi.

Il motivo della sua scelta? Per lei sono meravigliosi e splendidi animali, e guai a dirle del loro leggendario cattivo odore: niente di più falso. Se provate a chiederle se si sente “strana” ad avere delle puzzole come animali domestici, lei probabilmente risponderà che non è molto più strano di avere un cane da compagnia. La prima moffetta è entrata nella sua casa nel 2000 grazie al marito Kevin che ha pensato con questo regalo di distrarre la donna dal dolore per la morte della madre. Da allora questi graziosi animaletti sono diventati la sua ragione di vita e ogni mattina si alza alle 4.30 per nutrirli e prendersi cura di loro. Ma non basta. La signora Cipriani ha anche istituito un vero e proprio evento in loro onore, la Skunk Fest, che ogni anno a settembre attira gli amanti delle puzzole da tutta l’America.