Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Danimarca-Italia: Osvaldo dal 1′, Pirlo in panca

CONDIVIDI

OsvaldoProbabili formazioni Danimarca-Italia – Il pass per il Mondiale del 2014 è già stato staccato un mese fa, ma non per questo l’Italia ha intenzione di affrontare gli ultimi due appuntamenti del girone di qualificazione senza il coltello fra i denti. Pur avendo messo in cassaforte il primato del Gruppo B, Prandelli pretende che gli azzurri facciano il proprio dovere fin da stasera, al Parken Stadium di Copenaghen, dove saranno ospiti della Danimarca: “Non abbiamo l’assillo dei tre punti, ma sarà importante vincere per mantenere la posizione nel ranking Fifa e acquisire ulteriore fiducia, ha ricordato il ct, che centrando un successo tra oggi e martedì contro l’Armenia avrebbe la certezza di arrivare in Brasile da testa di serie. Fischio d’inizio stasera alle 20.15, arbitro Stephane Lannoy (Fra). Diretta tv su Rai Uno.

Davanti c’è Bendtner – Se Buffon e soci arrivano rilassati all’appuntamento di stasera, i nostri avversari hanno l’acqua alla gola. A due turni dal termine (l’ultimo la vedrà impegnata in casa contro Malta) la Danimarca è terza nel girone, con un punto di svantaggio rispetto alla Bulgaria (stasera di scena in Armenia). Per avere qualche chance di agganciare la seconda piazza e con essa i play-off, Morten Olsen ha bisogno di battere gli azzurri. Ci proverà rilanciando Bendtner al centro dell’attacco: la stella Eriksen si piazzerà alle spalle dell’ex juventino, Braithwaite e Krohn-Dehli gli daranno una mano partendo dalle corsie. Danimarca (4-2-3-1): S. Andersen; Jacobsen, Bjelland, Agger, Boilesen; Kvist, Zimling; Braithwaite, Eriksen, Krohn-Dehli; Bendtner. A disposizione: Schmeichel, Hansen, Kjaer, P. Ankersen, J. Ankersen, Delaney, Larsen, Nielsen, Andreasen, Sloth, Makienok, Fischer. All. Olsen. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Okore, Cornelius.

Candreva & Diamanti – Le ultime esercitazioni tattiche hanno detto che Cesare Prandelli si affiderà al modulo ad albero di Natale. Senza Balotelli, acciaccato al pari Verratti ed Insigne, il ct darà ad Osvaldo le chiavi dell’attacco azzurro: alle spalle dell’italo-argentino si piazzeranno Candreva e probabilmente Diamanti, in vantaggio su Giaccherini. Oltre all’infortunato De Rossi, in mezzo al campo non si vedrà Pirlo, che almeno inizialmente verrà risparmiato: Montolivo andrà in cabina di regia, Marchisio e Thiago Motta gli daranno una mano. In difesa mancherà Barzagli, neanche convocato: Ranocchia verrà preferito a Bonucci accanto a Chiellini, De Silvestri e Balzaretti occuperanno le corsie. Italia (4-3-2-1): Buffon; De Silvestri, Ranocchia, Chiellini, Balzaretti; Marchisio, Montolivo, Thiago Motta; Candreva, Diamanti; Osvaldo. A disposizione: Sirigu, Marchetti, Abate, Astori, Bonucci, Aquilani, Florenzi, Pirlo, Giaccherini, Cerci, Gilardino, Rossi. All. Prandelli. Squalificati: nessuno. Indisponibili: De Rossi, Barzagli, Balotelli, Verratti, Insigne.

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram