Anticipazioni Le tre rose di Eva 2: colpi di scena nell’ottava puntata

le-tre-rose-di-eva-logoAurora cerca di sedurre Edoardo per riavere la bambina –  Fin dalla prima puntata de Le tre rose di Eva, il pubblico si è appassionato alle vicende dei Taviani e i Manforti, le due serie trasmesse fino ad oggi sono ricche di mistero e di omicidi. Le domande sono davvero moltissime arrivati a questo punto della seconda serie, chi è l’uomo misterioso con il mantello che sta seminando il panico a Villalba? Cosa ha in mente Edoardo? Come vendicherà la morte di Viola Ruggero Camerana? L’amore tra Aurora e Alessandro è veramente finito? La scorsa puntata è stata davvero sorprendente e il finale ha lasciato con il fiato sospeso tutti i fans, per coloro che non l’avessero vista, facciamo un breve riassunto. Alessandro è tornato a vivere con la madre e i fratelli e, con l’aiuto di Edoardo, è riuscito ad ottenere l’affidamento della bambina.

Aurora si è recata alla tenuta dei Monforte, dove nel frattempo si stava celebrando il battesimo di Eva, e ha pregato Alessandro di farle tenere in braccio la bambina ma l’uomo l’ha caccia via. Tessa e Andrea intanto sono andati avanti con le loro ricerche sull’uomo incappucciato e hanno trovato un collegamento con una Confraternita del 1981, ritratta in foto proprio davanti a Pietrarossa. Nella scena finale abbiamo visto Aurora Taviani puntare un fucile contro Alessandro e, su suo invito, sparare un colpo. Nel frattempo però un carabiniere è entrato nell’ufficio di Antonio Mancini e gli ha comunicato di un omicidio. Cosa accadrà stasera? Chi è morto? Tessa si trova di fronte ad uno spettacolo raccapricciante: la donna, infatti, trova Andrea, morto assassinato. Mancini, così, comincia ad indagare e scopre che in realtà i soldi che Andrea aveva utilizzato per aprire il Tessa Bar non erano stati vinti al gioco, ma provenivano da affari illeciti. Aurora, intanto, capisce che per riavere con se sua figlia, deve sedurre suo cognato Edoardo: la donna, così gli propone una notte d’amore, in cambio di sua figlia.

Ma Edoardo non ci sta e dice ad Aurora che dovrà sposarlo. Ruggero Camerana, determinato ad uscire dal carcere per trovare gli assassini della figlia Viola, deve affrontare la vecchia denuncia fatta da Tessa, che lo vedeva colpevole di tentato omicidio. Veronica intanto sente di essersi innamorata di Alessandro. Il suo amore la porta ad intralciare i piani della madre Elisabetta ed il suo personaggio subisce un cambiamento radicale. Ma le novità non finiscono qui, perché stasera vedremo anche Francesco Arca che ha da poco annunciato il suo addio alla serie con queste precise motivazioni: “Non vi erano margini di crescita e dunque in accordo con i produttori della fiction ho preso una decisione definitiva, quella di concludere la mia esperienza.” Bruno, il suo personaggio, uscirà di scena grazie ad un trasferimenti in Veneto. A questo punto non ci resta che goderci la puntata, stasera tutti davanti alla tv alle 21.10 per un’altra avvincente puntata di Le tre rose di Eva 2.