Miss Italia 2013 ci sarà: Jesolo ospita la 53esima edizione per la prima volta su La7

Miss Italia 2013 su La 7Miss Italia 2013 ci sarà, e si prevede una 53esima edizione ricca di novità. Ad iniziare dal fatto che quest’anno, Miss Italia, sarà ospitata dalla città di Jesolo, dove era attesa da anni, e trasmessa per la prima volta su La7. La Rai infatti, dopo 25 anni di sodalizio, ha chiuso le porte in faccia al concorso a causa del carico di critiche e polemiche che hanno visto anche la partecipazione del Presidente della Camera Laura Boldrini che ha accusato il concorso di trattare la donna come un’oggetto. A tal proposito Patrizia Merigliani, patron della manifestazione, ha affermato: “La7 si è manifestata come l’approdo più libero del panorama televisivo italiano poiché sulla mia strada ho trovato un imprenditore di ampie vedute che non si è fermato di fronte a valutazioni del Concorso molto discutibili“.

Alla fine, quindi, Miss Italia come ogni anno porterà le sue 63 ragazze davanti a una giuria di esperti e, come sempre, nelle case degli italiani grazie all’accordo raggiunto con l’emittente televisiva ora guidata da Urbano Cairo che trasmetterà la serata finale. Inedita anche la conduzione affidata a tre attori amati dal pubblico: la serata sarà infatti presentata da Massimo Ghini con la partecipazione di Cesare Bocci e Francesca Chillemi, la siciliana Miss del 2003 e oggi apprezzata attrice. All’inizio della serata sarà proprio Ghini, annunciando le miss, a chiedersi, visto il dibattito di questi mesi, qual è il significato del concorso nel costume italiano e quale il ruolo della donna nella società. Comunque, se ci sarà un processo, si può anticipare che Miss Italia sarà “condannata” ad andare in onda, come sempre. “The Show Must Go On”, dunque, anche se quest’anno i festeggiamenti per i 75 anni del concorso, segnano una svolta quasi epocale nella storia della manifestazione.